Alex Britti, avete mai visto la sua compagna? Un amore che dura da 8 anni

Conoscete la compagna di Alex Britti? Si chiama Nicole ed è una donna estremamente riservata: vi mostriamo una loro foto insieme!

alex britti compagna
Avete mai visto la compagna di Alex Britti, Nicole? Bellissimi insieme, sono diventati genitori di Edoardo: ecco le curiosità sulla vita privata del cantante

Alessandro Britti, meglio conosciuto come Alex, classe ’68, è uno dei cantanti italiani più amati del panorama musicale. E’ sempre stato molto riservato e geloso sulla sua vita privata ma agli occhi indiscreti dei più curiosi è troppo difficile scappare. E così le relazioni del cantante sono sempre state note ai fan: sapete con chi vive oggi felicemente la sua vita? Con la sua dolce metà ed il loro primogenito, Edoardo! Il 53enne ha sposato la sua Nicole in gran segreto, nel 2017, si legge su Wikipedia: stanno insieme dal 2013 e tra loro ci sono 22 anni di differenza. Volete vederli insieme? Sono davvero bellissimi.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Alex Britti, avete mai visto la sua compagna? Un amore che dura da 8 anni

Alex Britti nel 2017 ha sposato una bellissima donna di nome Nicola. Lei è originaria di Milano, si legge sul web, ma vive a Roma con la sua dolce metà. E’ estremamente riservata: non conosciamo infatti ulteriori informazioni sul suo conto.

Leggi anche Amici 18, battuta di Pio e Amedeo: Alex Britti reagisce male

Conosciamo però il suo aspetto grazie ad una foto pubblicata dal celebre cantante per annunciare la nascita del loro primogenito che oggi, 2021, dovrebbe avere circa 4 anni. Ecco Alex e la sua Nicole abbracciati: sono bellissimi!

Fonte social

Leggi anche Ha chiesto la mano alla sua compagna, è successo prima della sua partenza per Tokyo: sorpresa fantastica

Alex e Nicole hanno 22 anni di differenza ma non è stata questa la ‘distanza’ a pesare nella coppia, bensì i km che li dividevano. Una volta trasferiti insieme a Roma, hanno deciso di allargare la famiglia: “Edoardo è stata un’emozione indescrivibile, ma sono convinto che, anche fosse stato un incidente, l’avrei guardato poi come la cosa più bella del mondo”.