Protagonista nei film di Nino D’Angelo: ieri e oggi, com’è cambiata Roberta Olivieri

Roberta Olivieri è stata protagonista in tanti film di Nino D’Angelo: com’è cambiata da ieri a oggi, ecco la sua trasformazione

roberta olivieri
Com’è cambiata Roberta Olivieri da ieri a oggi (Fonte: Screen YouTube)

Oltre ad essere un cantante molto apprezzato, sia in Italia che all’estero, Nino D’Angelo è stato anche un attore formidabile. Ha recitato in pellicole celebri come Tradimento, Lo studente, Celebrità e da giovane affiancava l’attore e cantante Mario Merola, altra icona della musica napoletana. Nei suoi film, invece, il napoletano era spesso affiancato dall’attrice Roberta Olivieri.

LEGGI ANCHE: Nino D’Angelo, quello che è successo è incredibile: scoppia a piangere in pubblico

Com’è cambiata Roberta Olivieri: ieri e oggi

Roberta Olivieri è nata a Roma il 23 giugno 1966. Ha 55 anni ed è un’attrice. La donna viene ricordata soprattutto per i film girati negli anni ottanta insieme al cantante e attore Nino D’Angelo. La Olivieri recitava il ruolo della fidanzata di Nino, Annamaria. In realtà, Roberta è molto somigliante ad Annamaria, storica moglie del cantante.

Non solo Nino D’Angelo, la Olivieri ha lavorato al fianco degli attori più importanti della sceneggiata napoletana e della commedia all’italiana. Tra questi ricordiamo sicuramente Mario Merola, Bombolo, Enzo Cannavale e Ninetto Davoli.

roberta olivieri oggi
La Olivieri oggi (YouTube)

Negli anni ottanta, la Olivieri era molto giovane (circa 20 anni) ed era una ragazza molto affascinante. Una folta chioma bionda, un fisico esile e i connotati fisici che rispecchiavano la bellezza decantata da Nino D’Angelo nei suoi brani.

Oggi, all’età di 55 anni, Roberta resta una bella donna e l’ultima volta che è apparsa in televisione è stata nel 2005. L’attrice romana, infatti, prese parte ad uno speciale su Canale 5, nel quale venne ripercorsa la carriera del collega Nino D’Angelo. Una piccola apparizione televisiva per omaggiare l’amico e collega. Dagli anni ottanta, infatti, le sue comparsate si sono ridotte al lumicino e anche al cinema non è stata più protagonista.