“Ocean’s Twelve”, l’esilarante retroscena sull’amatissima trilogia: c’entra Julia Roberts

Questa sera Iris ci riproporrà una pellicola amatissima del genere, “Ocean’s Twelve”: il divertentissimo retroscena sull’amatissima trilogia, c’entra Julia Roberts!

Oceans' Twelve retroscena
L’esilarante retroscena su “Ocean’s Twelve”: c’entra Julia Roberts (fonte youtube – Gebrito)

La serie di film che vede protagonista il ladro Danny Ocean ha fatto la sua comparsa nel 2001 con “Ocean’s Eleven”. Un successo di pubblico e botteghino, poi ripetutosi con le altre due pellicole della trilogia. Un cast eccezionale, commedia e azione combinati in un mix esplosivo e, perché no, anche un filo di romanticismo. Questa sera “Iris” ci riproporrà il secondo capitolo di questa produzione amatissima. E c’è un esilarante retroscena che riguarda “Ocean’s Twelve” e in particolare la trilogia di film che non tutti conoscono: c’entra Julia Roberts! Volete scoprire di che si tratta? Allora seguici nelle prossime righe!

Leggi anche: “Braveheart”, il dettaglio che pochi conoscono: lo avresti mai immaginato?

“Ocean’s Twelve”: l’esilarante retroscena sulla trilogia, c’entra Julia Roberts

Come ben sapranno gli appassionati delle pellicole, Julia Roberts interpreta la moglie (ex e poi di nuovo tale) del protagonista, Danny. La vediamo nel primo film legata a Terry Benedict, la “vittima” del colpo orchestrato dagli “undici”. E, di nuovo, nella seconda pellicola, intervenire per aiutare la banda in un momento particolare, divenendo lei stessa parte del “gioco”.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Ciò che molti non sanno è che l’affascinante George Clooney ha fatto uno scherzo alla celebre collega poco prima di incontrarla e iniziare le riprese del primo film. Come riportato anche da “Il Corriere della Sera”, infatti, pare che l’attore abbia inviato a Julia Roberts la sceneggiatura del film insieme ad una banconota da venti dollari. Il bigliettino allegato pare riportasse: “Ho sentito che ora prendi 20 dollari a foto”. Ovviamente, si trattava di una presa in giro e il riferimento al fatto che, proprio in quel periodo, l’attrice era tra le star più pagate al mondo e pare percepisse un cachet di circa 20 milioni di dollari a film. Come sempre, la simpatia di George Clooney si dimostra pari solo al suo eccezionale fascino! Conoscevate questo esilarante retroscena?