A Vite al Limite Megan è arrivata con un peso di 270 kg: drammatica decisione, cos’è successo

Il peso di Megan appena arrivata a Vite al Limite arrivava a 270 kg: drammatica decisione durante il percorso, cos’è successo.

Vite al Limite Megan
La storia di Megan a Vite al Limite. Fonte Foto: Youtube

Megan Davis è stata una delle pazienti del Dottor Nowzaradan nel corso di queste nove stagioni del programma. Entrata a far parte tra la schiera di persone che sentono la necessità di chiedere aiuto al chirurgo iraniano per riappropriarsi della propria vita nel corso della sua ottava stagione, la giovanissima ragazza è apparsa, sin da subito, con delle condizioni di salute piuttosto drammatiche. Aveva poco meno di vent’anni, pensate, eppure il suo peso superava di gran lunga i 250 kg. Per essere più precisi, la giovane Megan pesava ben 270 kg. Insomma, un peso piuttosto eccessivo, data anche la sua giovanissima età. Da qui, quindi, una drastica decisione: chiedere aiuto!

Leggi anche –> Vite al Limite, Angie è stata violentata ben due volte: drammatico passato, oggi si mostra così

Cosa sappiamo, però, di Megan? Com’è stato il suo percorso? E, soprattutto, com’è oggi? Procediamo con cautela! Vi anticipiamo, però, soltanto che il percorso di Megan all’interno di Vite al Limite è stato piuttosto singolare, tanto da spingere il dottor Nowzaradan a prendere una drammatica e sofferta decisione. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Megan Davis a Vite al Limite, drastica decisione durante il programma: cos’è successo

Come vi abbiamo spiegato poco fa, quindi, Megan ha deciso di partecipare a Vite al Limite perché consapevole che il peso che portava dietro, data anche la sua giovane età, non le consentiva una vita semplice. Sul web, pensate, si dice che la giovane ragazza abbia rischiato più volte di morire proprio per questo motivo.

Leggi anche –> Vite al Limite, Steven pesava 370 kg: la sua trasformazione vi lascerà senza parole

Purtroppo, se da una parte la costanza e la tenacia di Megan l’abbiano spinta a partecipare a Vite al Limite e chiedere aiuto al dottor Nowzaradan, dall’altra queste stesse caratteristiche non le hanno consentito un percorso coi fiocchi. Poco meno di un anno dal suo ingresso in clinica, la Davis era dimagrita ben 55 kg. E questo, purtroppo, ha spinto il chirurgo a prendere una drastica decisione: negarle l’intervento bariatrico.

Ad oggi, infatti, non sappiamo se Megan abbia proseguito da sola la dieta. E come sia diventata. Una cosa, però, è certa: il rifiuto deve essere stato piuttosto amaro.

Vite al Limite Megan
Fonte Foto: Youtube

Cosa ne pensate? Secondo voi, Megan sarà riuscita a raggiungere il suo obiettivo da sola? Noi ce lo auguriamo!