Vite al Limite, ha abbandonato il programma per un grave lutto: vederla oggi vi lascerà di stucco

Ha abbandonato Vite al Limite per un grave lutto: vederla oggi dopo il programma vi lascerà davvero di stucco, cambiamento choc.

Vite al Limite grave lutto
Grave lutto a Vite al Limite: abbandona il programma. Fonte Foto: Youtube

Quanti colpi di scena ci ha saputo regalare Vite al Limite nel corso delle sue nove edizioni? Decisamente tantissimi, non c’è che dire! Quello che, però, vi stiamo per raccontare è tra quelli che ha maggiormente lasciato col fiato sospeso. Perché? La risposta è davvero semplicissima: la paziente che ha partecipato al programma di Real Time ha dovuto abbandonare, da un momento all’altro, il suo percorso nella clinica per via di un gravissimo lutto. Un colpo di scena davvero choc, non c’è che dire! E che, com’è giusto che sia, ha lasciato tutti letteralmente interdetti.

Leggi anche –> Vite al Limite, aveva solo 23 anni e già pesava 310 kg: storia ‘choc’, oggi si mostra proprio così

Le ‘sorprese’, però, non sono affatto finite qui. Siamo riusciti a rintracciare l’ex paziente del dottor Nowzaradan su Facebook. Ed abbiamo potuto constatare che, a distanza di anni dalla sua partecipazione al programma, la sua trasformazione è stata davvero sconvolgente. Questo, quindi, fa pensare che, nonostante l’abbandono improvviso, la donna sia riuscita a seguire ugualmente la dieta. Siete pronti a sapere anche voi ogni cosa nel dettaglio? Ci pensiamo immediatamente!

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Vite al Limite, il grave lutto e poi l’abbandono: come sta oggi? È impressionante

È stata proprio lei la protagonista indiscussa della settima stagione di Vite al Limite, Jeanne Covey. Entrata a far parte del programma con un peso iniziale di 318 kg, la donna ha raccontato il suo dramma alle telecamere della trasmissione. Ed ha spiegato di vivere ancora coi suoi genitori. E di aiutare sua madre a prendersi cura di suo padre, gravemente malato.

Leggi anche –> Vite al Limite, Liz viveva immobile in un letto: quello che è successo dopo il programma è impensabile, ha rischiato grosso

Il percorso di Jeanne all’interno della clinica di Houston, sin da subito, si è dimostrato super soddisfacente. Molto presto, però, le cose sono cambiate! Costretta ad abbandonare il programma a causa del gravissimo lutto da cui è stata colpita, Jeanne non ha potuto nemmeno sottoporsi all’intervento di chirurgia bariatrica. Da quanto si vede dal suo profilo Facebook, però, sembrerebbe aver continuato da sola il percorso di dimagrimento. Ad oggi, infatti, letteralmente diversa. Eccola:

Vite al Limite grave lutto
Fonte Foto: Facebook

È davvero incredibile, vero?