GF VIP 6, concorrente a rischio squalifica: il pubblico grida al razzismo

Un concorrente del GF VIP 6 è a rischio squalifica, il pubblico grida al razzismo: ecco cos’è successo nella casa

gf vip 6 concorrente squalifica
GF VIP 6, un concorrente è a rischio squalifica: cos’è successo nella casa (Fonte: Screen Instagram)

Uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip è a rischio squalifica. Nelle ultime ore, infatti, c’è stata una lite molto accesa e sono volate parole grosse. Il popolo del web, che è sempre attento a tutto, ha chiesto la squalifica di un concorrente perchè, secondo qualche utente, l’espressione usata può avere connotati razzisti.

LEGGI ANCHE: GF Vip, c’è un dettaglio nel look di Lulù che ha colpito tutti: voi lo avete notato?

GF VIP 6, un concorrente è a rischio squalifica

Questa sera andrà in onda una nuova puntata del Grande Fratello Vip 6. Nonostante siano passate poche settimane dall’inizio del reality show, gli animi nella casa sono già molto accesi. Nelle ultime ore c’è stata una lite tra alcuni inquilini della casa più spiata d’Italia.

La discussione è iniziata quando Alex Belli ha chiesto un po’ di ordine e silenzio durante la cena. La richiesta dell’attore, però, ha infastidito Samy Youssef, che ha avuto uno scontro molto acceso con il coinquilino. I due sono riusciti a chiarire i dissidi, ma subito dopo Samy ha avuto una nuova lite con Soleil Sorge.

La modella, infatti, è intervenuta nella discussione, esclamando: “Perchè urlate? Vacci a parlare tranquillamente. Basta urlare, sembrate delle scimmie“. La parola usata da Soleil ha infastidito alcuni concorrenti del reality show, tra cui Ainett Stephens e Samy Youssef.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)


L’espressione, inoltre, non ha infastidito solo Ainett e Samy, ma anche una parte del pubblico. Il popolo del web infatti, sempre attento a cosa succede nella casa più spiata d’Italia, ha riportato le parole della modella sui social, chiedendo la squalifica della concorrente. Alcuni utenti hanno fatto notare come la parola “scimmie” può avere dei connotati razzisti.