Vite al Limite, colpo di scena pazzesco: le è stato proibito l’intervento chirurgico, cos’è successo

Colpo di scena pazzesco a Vite al Limite: il dottor Nowzaradan proibisce l’intervento chirurgico ad una sua paziente, cos’è accaduto.

Vite al Limite intervento
Le è stato proibite l’intervento chirurgico a Vite al Limite: cos’è successo. Fonte Foto: Youtube

Tra i tantissimi colpi di scena che Vite al Limite ci ha saputo regalare nel corso di queste nove stagioni, quello che vi andremo a raccontare a breve è davvero ‘choc’, ve lo assicuriamo. Sappiamo benissimo che il programma di Real Time non fa altro che raccontare le avventure di persone che, a causa di gravissime problematiche legate all’obesità, decidono di rivolgersi al dottor Nowzaradan per riprendere in mano la propria vita. E talvolta, come abbiamo potuto constatare in questi anni, c’è chi riesce alla grande a farlo. E chi, invece, nonostante la buona volontà, non ne è capace.

Leggi anche –> Vite al Limite, pesava 300 kg: quello che è successo dopo è impensabile, non era mai accaduto

La storia che vi stiamo per raccontare, vi assicuriamo, è tra quelle che ha lasciato col fiato sospeso tutto il pubblico. E il motivo è piuttosto semplice: il dottor Nowzaradan si è ritrovato a prendere una decisione che, prima d’ora, non aveva mai preso. Di che cosa parliamo? Semplice: il chirurgo ha clamorosamente vietato alla sua paziente di sottoporsi all’intervento di chirurgia bariatrica. Perché? Scopriamolo insieme.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Vite al Limite, il dottor Nowzaradan proibisce l’intervento chirurgico: cos’è successo

Protagonista dell’ottava stagione di Vite al Limite è stata la giovanissima Seana Collins. Entrata a far parte del programma con un peso che, nonostante i suoi 22 anni, raggiungeva i 300 kg, la donna aveva un serissimo bisogno di riappropriarsi della propria vita. Purtroppo, a determinare le sue condizioni di salute è stata una storia passata piuttosto drammatica. Vittima di violenze e di bullismo, la Collins ha raggiunto un valore di obesità piuttosto eccessivo. Ed è per questo, quindi, che ha voluto chiedere aiuto al chirurgo iraniano.

Leggi anche –> Vite al Limite, Krystal è dimagrita solo 18 kg: dopo mesi la ritroviamo proprio così

Com’è stato il percorso di Seana in clinica? Beh, purtroppo, deludente! In tutto il suo percorso, infatti, la Collins è riuscita a dimagrire pochissimo. Ed inoltre tutti i chili che aveva perso, li ha anche rimessi. Un colpo di scena clamoroso, da come si può chiaramente comprendere. E che comportato un’unica decisione: vietare l’intervento chirurgico. Dinanzi ad un atteggiamento del genere, infatti, il dottor Nowzardan non ha potuto fare molto. E, quindi, non ha permesso a Seana di operarsi.

Vite al Limite intervento
Fonte Foto: Youtube

Cosa ne pensate di questa decisione del chirurgo?