Confessione choc della famosissima modella: “Molestata sul set”

La famosissima modella si lascia andare ad una confessione choc: “Molestata sul set dal noto cantante”, ecco di chi si tratta

modella confessione
La nota modella si lascia andare ad una confessione choc: le sue parole (Fonte: Instagram)

La nota modella si è lasciata andare ad una confessione veramente choc. “Sono stata molestata sul set“, ha raccontato. L’autore della violenza sarebbe un cantante molto famoso e apprezzato dal pubblico. Le sue parole potrebbero avere forti ripercussioni. Di seguito vi sveliamo di chi stiamo parlando, riportandovi fedelmente il suo racconto.

LEGGI ANCHE: È stata una modella amatissima degli anni ’90, adesso vive un dramma pazzesco: “Sono diventata una reclusa”

La confessione della nota modella: “Molestata sul set”

Conoscete Emily Ratjkowski? Si tratta di una delle modelle e influencer più seguite al mondo. È nata a Londra nel 1991 e attualmente conta più di 26 milioni di seguaci sul proprio account Instagram. La modella è seguita da ogni parte del mondo, tra cui anche l’Italia. Le sue foto sono sempre piene di like e le sue stories sono seguitissime. Tra i commenti alle foto spuntano anche quelli dei fan italiani. Le foto più gettonate ovviamente sono quelle in costume, dove la modella mette in mostra le sue curve spettacolari.

Di recente, la nota modella si è lasciata andare ad una confessione veramente choc. Emily ha raccontato di essere stata molestata sul set da Robin Thicke, cantante divenuto famoso con la hit “Blurred Lines”. È stato proprio durante il videoclip del brano, che la modella racconta di aver subito violenza.

(Instagram)

“Dal nulla ho sentito la freddezza e delle mani di uno sconosciuto che stringevano i miei seni da dietro. Mi sono allontanata istintivamente, guardando Robin Thicke”, questo quanto raccontato da Emily. La nota modella ha poi aggiunto di non averne parlato prima perché non voleva pensare a quanto era accaduto. Preferiva inoltre mantenere l’ambiente di lavoro tranquillo.