Piedi al limite, il dramma di Yadira: “Come se mi accoltellassero”

Il problema al piede di Yadira ha influenzato tutta la sua vita personale e familiare: disperata, si è rivolta a Piedi al limite.

Piedi al limite Yadira
Piedi al limite, la sofferenza di Yadira: “Come se mi accoltellassero” (Discovery+)

Leggi anche————->>>Vite al Limite, Chrystal Rollins oggi: dopo il programma è irriconoscibile, incredibile crederci

In una delle puntate di Piedi al limite della prima stagione in onda su Real Time, abbiamo conosciuto la difficilissima storia di Yadira, affetta da un problema al piede che ha condizionato quasi trent’anni della sua vita.

In Piedi al limite vediamo i due chirurghi podologi Brad Shaeffer e Ebonie Vincent alle prese con i gravi disturbi ai piedi per i quali i disperati pazienti chiedono una consulenza. La storia di Yadira ha colpito molto i telespettatori che hanno avuto modo di comprendere l’estrema sofferenza che può derivare da una deformità come la sua.

Ma di cosa si tratta esattamente? E’ la famosa dottoressa Ebonie Vincent a formulare la diagnosi di macrodattilia.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Piedi al limite, la sconvolgente storia di Yadira

Dopo aver visitato Yadira, la dottoressa Vincent spiega che la cartilagine a partire dalla seconda articolazione è ormai corrosa determinando lo sfregamento delle ossa tra loro.

Piedi al limite Yadira
Piedi al limite, il dramma di Yadira: “Come se mi accoltellassero” (Discovery+)

Leggi anche—————->>>Vite al Limite, la storia di Randy ha sorpreso tutti: cos’è successo? Cambiamento clamoroso: che choc

In tale articolazione l’osso è solido e artritico e ciò ha portato alla formazione di un callo dolorosissimo che impedisce alla paziente di condurre una vita normale. La donna sente di non poter essere di sufficiente aiuto per suo marito e i suoi figli.

La dottoressa ha deciso che la migliore soluzione per la paziente è l’amputazione del secondo dito in modo da eliminare anche la protuberanza che le impedisce di camminare senza soffrire un dolore così terribile. Nonostante sia terrorizzata, Yadira comprende che per lei non ci sono altre soluzioni e decide di affrontare l’intervento.

Piedi al limite Yadira
Piedi al limite, il dramma di Yadira: “Come se mi accoltellassero” (Discovery+)

Una decisione rivelatasi positiva perché finalmente il suo problema ora è risolto.