La battaglia contro il tumore: “L’umorismo mi ha fatto superare l’impossibile”, l’attrice lascia tutti di stucco

La famosa attrice racconta la sua personale battaglia contro il tumore, lasciando tutti di stucco: “L’umorismo…”

attrice tumore
L’attrice confessa di avere il tumore: le sue parole (Fonte: Instagram)

La nota attrice ha lasciato tutti di stucco raccontando della sua personale battaglia contro la terribile malattia: “L’umorismo mi ha fatto superare l’impossibile“. Di seguito vi sveliamo la sua identità, riportandovi le sue parole.

LEGGI ANCHE: “Un tumore brutto nell’area dell’intestino”, purtroppo non ce l’ha fatta: triste racconto della conduttrice

La famosa attrice racconta la battaglia contro il tumore: le sue parole

La nota attrice, Shannen Doherty, famosa per aver interpretato i ruoli di Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 e di Prue Halliwell nella serie televisiva Streghe, ha lasciato di stucco i suoi fan parlando della sua battaglia contro il tumore. Intervistata durante la trasmissione “Good Morning America”, Shannen ha dichiarato: “Continuo a lottare per rimanere in vita”. L’attrice ha un tumore al quarto stadio e nonostante ciò continua a lavorare: “Avere un cancro a questo stadio non deve fermarmi. Non significa non poter lavorare. Continuo a vivere e a fare quello che amo anche per essere un esempio per gli altri”.

L’attrice, inoltre, racconta di aver utilizzato l’umorismo come arma per sconfiggere, o almeno alleviare, il tumore: “Trovare l’umorismo mi ha aiutato a superare ciò che sembrava impossibile. Spero che tutti troviamo l’umorismo nell’impossibile”. L’attrice ha poi cercato di sensibilizzare il suo pubblico sul tema della prevenzione: “Spero di incoraggiare le persone a sottoporsi a mammografie, a sottoporsi a controlli regolari, a superare la paura e ad affrontare qualsiasi cosa si possa trovare dinanzi”.

L’attrice Shannen Doherty continua la lotta contro la malattia (Fonte: Instagram)

Shannen poi racconta un aneddoto divertente: la sua amica Kristy le ha regalato un pigiama abbastanza buffo e lei ha cercato di risollevarsi il morale indossandolo. “Sì! Mi sono sentita un po’ ridicola, sono stata in grado di ridere di me stessa”, ha poi aggiunto.