“La gente è terrorizzata da me”, la dolorosa confessione di John: viveva qualcosa di impressionante

Alle telecamere de La Clinica delle pelle, John ha raccontato tutto il suo dolore per il suo problema: cos’è successo e come si è mostrato.

Avete mai seguito una puntata de La Clinica della Pelle? Dopo la splendida dottoressa schiacciabrufoli, non possiamo fare a meno di parlarvi anche di lei: la dermatologa Emma Craythorne! Protagonista indiscussa dell’amatissimo e seguitissimo programma di Real Time, la dottoressa ha risolto tantissimi casi legati alle problematiche della pelle. Ed ha dato la possibilità a ciascuno dei suoi pazienti di vivere una vita normale. Ne è l’esempio lampante, infatti, è la giovanissima Mariah.

Leggi anche –> Il dramma di Jon è iniziato quando aveva solo 15 anni: “Mi sento a disagio”, choc pazzesco

La clinica della pelle John
La clinica della Pelle, John racconta il suo dramma. Fonte Foto: Discovery Plus

Nel corso della prima stagione de La Clinica della pelle, abbiamo avuto la possibilità di conoscere ed ascoltare anche la storia di John. L’uomo, alle telecamere del programma, ha raccontato di vivere un dramma. E di essere convinta che la gente fosse terrorizzata da lui. Perché? Beh, dalla foto riproposta in alto si vede chiaramente: il suo naso non era affatto ‘normale’. Ecco, ma cos’è? E, soprattutto, come avrà deciso di operare la dermatologa Craythorne? Scopriamo insieme ogni cosa.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

John arriva a La Clinica delle pelle con il suo dolore: cos’è successo

John è stato uno dei pazienti della dottoressa Emma Craythorne nel corso della prima stagione de La Clinica della Pelle. E alle sue telecamere ha raccontato di vivere un dolore incredibile. Il suo naso, infatti, era piuttosto grande. E questo, come svelato dal diretto interessato, non gli consentiva nemmeno di lavorare nel mondo dello spettacolo.

La clinica della pelle John
Fonte Foto: Discovery Plus

Appena arrivato al suo studio, Emma Craythorne ha immediatamente la sua diagnosi: si tratta di una rosacea filmatosa. In particolare, dal momento che questa ha colpito il naso assume il nome di rinofina, che da come mostrato ha provocato un’alterazione cutanea. Ma non è affatto finita qui. Oltre alla rosacea, il naso di John presentava anche un linfedema. Che, quindi, lo mostrava piuttosto grande. L’intervento della dermatologa inglese è stato rapido ed indolore. Tramite il laser ad anidride carbonica, ha rimosso tutta la pelle in eccesso.

La clinica della pelle John
Fonte Foto: Discovery Plus

Insomma, si vede chiaramente: il naso adesso sembra essere piuttosto nella norma. Ed anche John è più che soddisfatto del risultato ottenuto. “Sono al settimo cielo. È stata un’esperienza fantastica”, ha detto!