A Non è la Rai i suoi ricci biondi erano inconfondibili: sarà un’emozione rivederla 26 anni dopo

Con i suoi ricci biondi riempiva il palco: dopo 26 anni com’è diventata e a cosa si dedica l’ex stellina di Non è la Rai?

Nell’esercito delle cento ragazze di Non è la Rai, lei spiccava sicuramente per grinta, solarità e sorriso. Ogni pomeriggio, negli studi del Centro Palatino di Roma, l’abbiamo vista scatenarsi al ritmo di I want you, I need you e vederla ballare metteva sempre tanta allegria.

Non è la Rai ricci
Fonte foto: Youtube

Una cascata di ricci biondi e due bellissimi occhi chiari la resero uno dei volti più popolari della storica trasmissione di Gianni Boncompagni. Stiamo parlando ovviamente di Eleonora Cecere la cui carriera artistica iniziò davvero molto presto.

La bella romana che ha da poco compiuto 43 anni, quando ne aveva solo 6 partecipò a un concorso per baby star, poi arrivarono i film con Fellini, Gassman e Castellitto. Nel 1991, la svolta prima con Domenica In e poi con Non è la Rai.

Leggi anche—————->>>È stata amatissima dal pubblico di Non è la rai, ma com’è cambiata la sua vita dopo il successo?

E proprio nel programma condotto prima da Enrica Bonaccorti, poi da Paolo Bonolis e infine da Ambra Angiolini, Eleonora incontra quel successo che ancora oggi la mantiene nel cuore dei telespettatori.

Siete pronti a scoprire come si mostra e cosa fa attualmente l’ex stellina di Italia 1?

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Impossibile dimenticare i suoi bei ricci e la sua simpatia: ricordate Eleonora Cecere di Non è la Rai?

Quando si esibiva sul palco di Non è la Rai la Cecere era davvero un vulcano: bravissima a ballare, espressiva al massimo, il suo talento si percepiva immediatamente. Sembra incredibile, ma da allora sembra passata un’eternità!

Questa che vi mostriamo è una foto abbastanza recente di Eleonora che in questi anni ha continuato a dedicarsi alla sua carriera artistica. A parte il difficile periodo della pandemia, ha lavorato infatti tantissimo come attrice di teatro.

Non è la Rai ricci
Fonte foto: Instagram

Del programma di Boncompagni conserva un bellissimo ricordo, come raccontava lei stessa tempo fa ai microfoni di Rai Radio 2, in un’intervista al programma ‘I Lunatici’: “Lì per lì non ti rendi conto di quello che succede, c’erano centinaia e centinaia di ragazzi e ragazze che ci aspettavano fuori dagli studi, che aspettavano ore per fare una foto, che ci si incollavano alle macchine. Queste sensazioni le apprezzi solo dopo, sono bellissime“.

Non è la Rai ricci
Fonte foto: Instagram

Sono in molti a sperare di rivederla al più presto in tv e anche a noi piacerebbe tantissimo!