“È dura andare in onda oggi”, la conduttrice non riesce a trattenere le lacrime: cos’è successo

La conduttrice televisiva non riesce a trattenere le lacrime in diretta: “È dura andare in onda oggi”, ecco cos’è successo

Durante la nota trasmissione televisiva, la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime. “È dura andare in onda oggi“, ha dichiarato la presentatrice in diretta. Di seguito vi riportiamo le sue parole e vi spieghiamo perchè non è riuscita a trattenere l’emozione.

LEGGI ANCHE: Nonna a 55 anni! Seconda gioia per la conduttrice tanto amata dagli italiani

conduttrice lacrime
La conduttrice non riesce a trattenere le lacrime: cos’è successo (Fonte: Instagram)

La conduttrice non riesce a trattenere le lacrime: le sue parole

La famosa conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime in diretta. La donna era visibilmente provata e non è riuscita proprio a nasconderlo. “È dura andare in onda oggi“, ha dichiarato in diretta. La presentatrice ha poi spiegato al suo pubblico il motivo delle sue lacrime. Prima di iniziare la diretta della sua trasmissione, la conduttrice ha ricevuto la notizia della scomparsa di un suo grande amico. Un dolore insopportabile, ma – come si suol dire – “The show must go one”.

LEGGI ANCHE: L’amatissima conduttrice è pronta a dire addio al programma? Spunta la verità: ora non ci sono più dubbi

(Instagram)

Stiamo parlando di Myrta Merlino, conduttrice de “L’aria che tira“, programma in onda su La7. La Merlino, durante la puntata odierna de L’aria che tira, non è riuscita a trattenere le lacrime. La conduttrice è stata informata poco prima dell’inizio della puntata della scomparsa di un suo carissimo amico. È morto infatti Raffaele Cirllo, amico della conduttrice nonché suo istruttore di tennis.

LEGGI ANCHE: La conduttrice perde sangue in diretta: attimi di tensione in studio

La Merlino era visibilmente provata in studio ed ha confessato in lacrime: “Per me questa mattina è stata dura andare in onda e continuare a raccontare la realtà”. La conduttrice ha poi spiegato di aver perso un amico molto importante per lei, spiegando: “Per me è stato molto importante. È stato un amico generoso, accogliente e sensibile. Vale anche per tutti gli altri suoi allievi, aveva fatto di noi una grande famiglia”. Cirillo è stato importante anche durante il periodo del Covid, riuscendo a rendere la Merlino serena e allegra anche: “Lascia un grande vuoto in me”.