La clinica della pelle, “La malattia mi limita in ogni cosa che faccio”: dramma incredibile per Gavin, tutto è iniziato 15 anni fa

La Clinica della pelle, Gavin ha raccontato il suo dramma incredibile iniziato circa 15 anni fa: “La malattia mi limita”, cosa gli è successo.

La storia di Gavin è stata raccontata nel corso della prima stagione de La Clinica della Pelle. E, sin da subito, ha catturato un’attenzione davvero particolare.

La clinica della pelle Gavin
La storia di Gavin a La Clinica della pelle. Fonte Foto: Discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle, la sua vita è cambiata a soli 15 anni: Abigail ha il viso distrutto dall’acne, dolorosissima confessione

Il giovanissimo uomo, infatti, ha raccontato di vivere un vero e proprio dramma a causa di una malattia che gli è iniziata a comparire ben 15 anni prima. “Mi limita in ogni cosa che faccio”, ha detto il buon Gavin alle telecamere del programma. L’intervento della dottoressa Emma Craythorne è stato piuttosto tempestivo. E, vi assicuriamo, una vera e propria salvezza per Gavin. Sin dalla prima applicazione del trattamento consigliatogli dalla dermatologa, i risultati sono stati davvero pazzeschi. Procediamo con ordine, però. Cerchiamo di capire, infatti, di cosa trattava la malattia del buon Gavin. E il trattamento spiegatogli dalla bella Craythorne.

La Clinica della Pelle, Gavin viveva un dramma pazzesco: cos’è successo dopo

Alle telecamere de La Clinica della Pelle, Gavin ha raccontato i danni della sua malattia. E della sua mancanza di sentirsi a suo agio soprattutto in compagnia dei suoi figli. Di cosa soffriva? Da quanto si apprende dalle sue parole, sembrerebbe che l’imbianchino trentanovenne soffrisse della malattia di Hailey Hailey. Una malattia che, come sottolineato dalla dottoressa Emma Craythorne, non scompare dalla vita di chi ne è affetto. “Le cellule che normalmente sono all’esterno delle pelle hanno il compito di mantenerla coesa, ma quando abbiamo questo gene difettoso, tende a separarla normalmente. A quel punto, basta un minimo attrito per dividere quelle cellule e produrre una sottilissima vescica, che provoca l’erosione della pelle”, ha spiegato la dermatologa.

Leggi anche –> La clinica della pelle, immagini impressionanti! Elise: “Le ho provate tutte, ma…”

Le zone del corpo di Gavin che erano maggiormente danneggiate dalla malattia erano le ascelle e le parti intime. “È terribile e maleodorante”, ha spiegato Gavin per spiegare ciò che avviene quando la sua malattia è in fase acuta. E fa fuoriuscire dalle parti interessate un liquido.

Leggi anche –> La clinica della Pelle, “È orribile ed inizio a preoccuparmi”, brutto spavento per Paul: cos’è successo? Quando lo scoprirete, resterete di stucco

La clinica della pelle Gavin
Fonte Foto: Discovery

Qual è stata la soluzione della dottoressa Craythorne? Come dicevamo, la malattia non scomparirà mai, ma può ridurre la produzione di batteri e di micosi. Pertanto, prima ancora di procedere con il laser ad anidride carbonica, ha consigliato al suo paziente, una volta a settimana, un bagno con circa 60 ml di candeggina. A distanza di un po’ di tempo dall’inizio del trattamento, la pelle di Gavin è apparsa decisamente in miglioramento e, soprattutto, meno rossa. Eccola:

La clinica della pelle Gavin
Fonte Foto: Discovery

Ci auguriamo che oggi Gavin stia meglio. E che, come lui tanto ha desiderato, stia conducendo una vita normale!