Vite al Limite, il tragico lutto che l’ha segnata: pesava 308 kg, oggi è irriconoscibile

Ha partecipato a Vite al Limite per un tragico lutto che l’aveva segnata: pesava 309 kg e viveva una vita impossibile, oggi è irriconoscibile!

Nel corso di queste nove stagioni di Vite al Limite, abbiamo avuto la possibilità di conoscere tantissime storie. Alcune hanno particolarmente impressionato il pubblico proprio per la loro tragicità.

Vite al Limite lutto segnata
A Vite al Limite per un tragico lutto che l’ha segnata: eccola oggi, è irriconoscibile. Fonte Foto: Instagram

Leggi anche –> A Vite al Limite è dimagrita quasi 100 kg: record! Ma com’era prima? Resterete a bocca aperta

Tra queste, non possiamo fare a meno di menzionare quella raccontata nel corso della settima stagione. Che, sin da subito, ha dimostrato di essere una di quelle storie che difficilmente verranno dimenticate. E questo ce lo conferma il fatto che ancora oggi, a distanza di anni dalla messa in onda della puntata, sono davvero tantissime le persone che si chiedono come sia diventata la paziente. E se, una volta spenti i riflettori di Vite al Limite, la donna abbia continuato a seguire il regime impostole dal dottor Nowzaradan. Quando è entrata a far parte del programma, la trentenne aveva un peso di circa 309 kg. Un numero piuttosto considerevole, data anche la sua giovanissima età. E che, come raccontato dalla diretta interessata, è stato determinato da un gravissimo e tragico lutto che l’aveva segnata. Scopriamo insieme cos’è successo in clinica. E com’è oggi.

Leggi anche –> Vite al Limite, è dimagrita 65 kg: quello che è successo dopo è clamoroso, ma sapete com’era prima?

A Vite al Limite pesava 308 kg: il tragico lutto che l’ha segnata, oggi è irriconoscibile

Per tutti gli amanti di Vite al Limite è davvero impossibile dimenticarsi di Annjeanette. Protagonista della settima stagione del programma, la trentenne aveva raccontato di aver raggiunto i ben 308 kg dopo la morte di sua madre. Aveva soltanto 8 anni, infatti, quando la donna ha dovuto fare i conti con l’assenza della figura materna. E questo, com’è giusto che sia, l’ha davvero segnata. Giunta all’età di 30 anni, però, Annjeanette si è resa conto che così non poteva affatto andare avanti. Ed è quello che l’ha spinta a rivolgersi al dottor Nowzaradan.

Leggi anche –> Dopo Vite al Limite, la vita di Marissa ha preso proprio un’altra piega: difficile crederci

Seppure con tantissimi alti e bassi, Annjeanette ha portato al termine un percorso davvero incredibile. E i risultati che mostra oggi, sul suo canale Facebook, ce ne danno ampia testimonianza. Non sappiamo a quanto ammonti oggi il suo peso, sia chiaro. Una cosa, però, è certa: oggi è irriconoscibile! Guardate un po’ qui:

Vite al Limite lutto segnata
Fonte Foto: Instagram

Eccola, Annjeanette oggi. Ancora di più dimagrita e in gran forma: complimenti!