Paola Egonu è la conduttrice de Le Iene: origini e vita privata

Le curiosità su Paola Egonu, la conduttrice per una sera de Le Iene Show questa sera di martedì 26 ottobre 2021: origini e vita privata.

 

Tornano Le Iene su Italia Uno: Paola Egonu affiancherà Nicola Savino e la Gialappa’s Band nella puntata di martedì 26 ottobre!

Fonte foto Instagram

Sono grata per quest’opportunità che mi permetterà di scoprire un mondo completamente diverso dal mio. Sono sicura di poter imparare molto da questa esperienza a cui prenderò parte con l’intento di divertirmi, in pieno spirito Iena!”, ha commentato la campionessa di pallavolo Paola Egonu che debutta alla conduzione di un programma tv. Ma cosa sappiamo sulle sue origini e sulla sua vita privata?

Leggi anche Elisabetta Canalis e il marito: i retroscena più ‘intimi’ raccontati a Le Iene

Paola Egonu è la conduttrice de Le Iene: origini e vita privata

Leggi anche Le Iene, piume e collant velati per Rocio Munoz Morales: glamour e sensuale come una vera diva

Paola Egonu è la conduttrice ‘per una sera’ de Le Iene. Stasera tocca a lei vestire i panni di presentatrice, al fianco di Nicola Savino, in onda su Italia Uno.

paola enogu
Fonte foto Instagram

La bella e simpatica Paola è nata a Cittadella, in provincia di Padova, da genitori di nazionalità nigeriana. Il padre, prima di emigrare in Italia, faceva il camionista a Lagos, mentre la mamma era un’infermiera a Benin City. Angela ed Andrea sono i fratelli di Paola. Questa una fotografia della pallavolista insieme alla sua mamma, pubblicata su Instagram:

Paola e la sua mamma Fonte foto Instagram

La classe ’98, nel 2018, raccontò al quotidiano Corriere della Sera di essere fidanzata con una ragazza: il cuore di Paola Egonu è stato a lungo legato alla pallavolista polacca Katarzyna Skorupa. Attualmente, la Egonu è single.

In una recente intervista, come riporta Fanpage, la pallavolista conduttrice de Le Iene, ha voluto dar sfogo ai suoi pensieri: “Ho ammesso di amare una donna (e lo ridirei, non mi sono mai pentita) e tutti a dire: ecco, la Egonu è lesbica. No, non funziona così. Mi ero innamorata di una collega ma non significa che non potrei innamorami di un ragazzo, o di un’altra donna. Non ho niente da nascondere però di base sono fatti miei. Quello che deve interessare è se gioco bene a volley, non con chi dormo”.

Leggi anche Chi è Paola Egonu, portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi: età, altezza, origini e stipendio