Non l’aveva mai detto prima: il retroscena inedito della famosa giornalista

Non l’aveva mai detto prima: il retroscena inedito della famosa giornalista, raccontato nell’ultima puntata di Verissimo.

Una nuova edizione più ricca ed emozionate che mai. Parliamo di Verissimo, il talk show condotto da Silvia Toffanin che, quest’anno, va in onda con il doppio appuntamento settimanale. La trasmissione tiene compagnia al pubblico sia di sabato che di domenica pomeriggio, con interviste inedite ed intense. Tra i personaggi intervistati lo scorso weekend anche una delle giornaliste più amate e famose del nostro Paese.

verissimo giornalista retroscena
Non l’aveva mai detto prima: il retroscena inedito della famosa giornalista (Fonte Mediaset Infinity)

Come tutti gli ospiti della Toffanin, la giornalista si è messa a nudo, ripercorrendo i momenti più salienti della sua vita, dall’infanzia agli inizi della carriera, e raccontando dettagli inediti. Uno in particolare non è passato inosservato, scopriamo le sue parole.

LEGGI ANCHE —–> Verissimo, spiazzante confessione di Romina Power: “Al Bano non è stato il primo”

Non tutti conoscono questo retroscena della nota giornalista: il racconto a Verissimo

Tra gli ospiti dell’ultima puntata di Verissimo c’è stata anche lei, Cesara Buonamici. Da anni uno dei volti più autorevoli del giornalismo italiano, Cesara si è raccontata senza filtri ai microfoni di Silvia Toffanin. Che, tra una domanda e l’altra, ha chiesto alla Buonamici di approfondire un aspetto che non tutti conoscono della sua vita: il suo rapporto con la fede.

“Si, ho fede, vengo da una famiglia religiosa. Da ragazzina ho pregato tanto perché avevo una tata carmelitana e quindi ogni momento libero era subito un rosario. E ne ho detti veramente tanti di questi rosari che penso di averne accumulati abbastanza”, rivela sorridendo. La giornalista aggiunge: “In ogni occasione che posso entrare in chiesa e dire una piccola preghiera, lo faccio molto volentieri. Mi fa star bene.”.

Ma è a questo punto che arriva una domanda di Silvia che non passa inosservata: “So che volevi farti suora?”. E Cesara spiega: “Era questo periodo dei rosari e della mia tata. In quel periodo avevo letto la vita di Florence Nightingale, la signora della lampada, cole da cui nasce la Crocerossa. Ero molto presa dall’idea di poter andare in una missione, magari in Africa. La mia idea di suora era quella di essere una missionaria e aiutare gli altri.”

LEGGI ANCHE —->Manuela Arcuri apre il suo cuore a Verissimo: le sue parole sul desiderio di maternità

cesara buonamici verissimo retroscena
Cesara Buonamici a Verissimo ( Fonte Mediaset Infinity)

LEGGI ANCHE —>Cesara Buonamici, chi è il marito Joshua Kalman: l’amore che li lega è magnifico

Queste le parole di Cesara Buonamici, che spiega che fu poi il padre a farle capire che la sua non era una vera vocazione. E voi, conoscevate questo retroscena sulla famosa giornalista?