Piedi al limite, Michelle ama pattinare ma per lei è una tortura: decisione choc, lo ha fatto davvero

La dottoressa Ebonie Vincent di Piedi al limite è alle prese col caso della pattinatrice Michelle: le unghie dei suoi alluci la torturano!

Michelle Steilen è una pattinatrice ma in questo sport, si sa, a funzionare bene devono essere prima di tutto i piedi. E sono proprio loro a causarle sofferenza: quando frena all’improvviso, Michelle prova un dolore atroce alle unghie degli alluci che sono diventate spesse e ricurve.

Piedi al limite Michelle
Piedi al limite, Michelle ama pattinare ma per lei è una tortura: decisione choc, lo ha fatto veramente (Discovery+)

Leggi anche—————>>>Piedi al limite, da diciotto anni le unghie di Michael sono il suo calvario: lunghissime, da restare senza parole

Queste affondano nella carne e quando la sera toglie i pattini, basta il semplice contatto dei bordi dell’unghia con le lenzuola per farla star male. La donna non vuole assolutamente rinunciare alla sua passione per il pattinaggio e decide perciò di rivolgersi alla famosa dottoressa Ebonie Vincent: l’esperta del programma Piedi al limite riuscirà ad aiutarla?

Piedi al limite, la drastica decisione di Michelle

Per Michelle è come se i pattini facessero parte del suo corpo ormai: tanta è la passione per questo sport, che si reca allo studio della dottoressa Vincent calzandoli al posto delle scarpe!

Leggi anche—————>>>Piedi al limite, costretta a camminare sulle punte per il troppo dolore: cos’è successo a Margaret

Visitandola, il medico riscontra un importante ispessimento delle unghie dei suoi alluci e spiega che ciò è dovuto ad un fungo, precisamente all’onicomicosi. In effetti Michelle ammette di non indossare mai le calze, perfino quando ha i pattini. Ciò ha inevitabilmente esposto i suoi piedi a molta umidità, fattore assolutamente favorevole al proliferare dei funghi.

Piedi al limite Michelle
Fonte foto: Discovery+

Michelle in passato si è sottoposta ad un trattamento laser, ha fatto molti pediluvi, applicare creme farmacologiche, ma il problema si è sempre ripresentato. Perciò la sua decisione è rimuovere completamente le unghie degli alluci.

Leggi anche—————–>>>Piedi al limite, pelle squamata come un rettile: incredibile cosa è accaduto a Amy Beth

La dottoressa acconsente all’insolita richiesta e, dopo aver sterilizzato le dita, procede con l’anestesia degli alluci per sollevare l’unghia dal letto ungueale. Terminata l’operazione, applica il fenolo per bruciare la radice dell’unghia impedendo che questa ricresca.

Piedi al limite Michelle
Fonte foto: Discovery+

Quando potrà togliere le fasciature, Michelle sarà di nuovo libera di pattinare senza sentire dolore: è talmente felice che, per festeggiare, ha invitato anche la dottoressa a pattinare con lei!