“Mia figlia aggredita per strada”, la triste confessione del famoso conduttore

Il famoso conduttore si lascia andare ad una triste confessione: “Mia figlia aggredita per strada”, ecco le sue parole

Il noto presentatore è stato ospite nella trasmissione televisiva dove si è lasciato andare ad una confessione veramente terribile sulla figlia. La ragazza sarebbe stata aggredita verbalmente per strada. Un episodio veramente brutto e soprattutto da condannare.

LEGGI ANCHE: “Stiamo insieme da 19 anni”: il famoso conduttore televisivo parla della sua storia d’amore

famoso conduttore confessione
Il famoso conduttore si lascia andare ad una triste confessione sulla figlia (Fonte: Instagram)

Triste confessione del famoso conduttore: le sue parole

Il famoso conduttore è stato ospite nella trasmissione televisiva in onda sui canali Rai e si è lasciato andare ad una triste confessione. Il presentatore ha rivelato che la figlia è stata aggredita verbalmente per strada. Il conduttore ha cercato di intervenire per difendere la figlia, ma l’uomo è scappato.

LEGGI ANCHE: La somiglianza col papà è impressionante: è il figlio di un conduttore amatissimo, l’avete riconosciuto?

È Marco Liorni a fare questa triste confessione. Il conduttore di “Reazione a catena” è stato ospite di “Oggi è un altro giorno”, programma televisivo condotto da Serena Bortone. Liorni ha parlato della sua carriera, ma anche della sua vita privata. Il presentatore si è poi lasciato andare ad una triste confessione sulla figlia. La ragazza è stata aggredita verbalmente per strada. Un episodio tremendo, che Liorni ha assolutamente condannato.

marco liorni
(Instagram)

“Un adulto per strada le ha detto cose molto gravi” – ha dichiarato nella trasmissione televisiva – “sono sceso di casa di corsa per raggiungerlo e dirgliene quattro ma per sua fortuna non sono riuscito a raggiungerlo. Mia figlia è rimasta molto male per questa che è stata una vera e propria aggressione, una cosa orrenda. La cosa importante è stato parlarle e spiegarle l’accaduto, il perché un uomo adulto possa fare una cosa del genere. Si è sentita rassicurata dal fatto che ne abbiamo discusso molto”.

LEGGI ANCHE: Reazione a catena, Marco Liorni si commuove: “Scusate”, cos’è successo

Liorni si è sposato in seconde nozze con Giovanna Astolfi ed ha avuto tre figli: Niccolò, Viola ed Emma. Proprio quest’ultima, di 17 anni, è stata vittima di aggressioni verbali da parte di un uomo adulto. Fortunatamente, però, Liorni è riuscito ad intervenire e a difendere la figlia, anche se non è riuscito a beccare l’uomo. Il conduttore ha poi rassicurato la figlia, spiegandole perchè un uomo adulto possa fare una cosa del genere. Ovviamente speriamo che non succeda mai più.