Come dimenticare il simpatico Nicola ne “Io speriamo che me la cavo”: ha cambiato vita radicalmente, cosa fa oggi

Ha vestito i panni del simpaticissimo Nicola nel film “Io speriamo che me la cavo”: oggi la sua vita è radicalmente cambiata, incredibile!

Dopo Vincenzino e Raffaele, non possiamo fare a meno di raccontarvi di lui: il simpaticissimo Nicola del film “Io speriamo che me la cavo”. Uscito nel 1992, il film diretto da Lina Wertmuller ed interpretato dal mitico Paolo Villaggio ha segnato la vera e propria storia del cinema italiano. Tanto da essere considerato ancora adesso, dopo quasi 30 anni dalla sua pubblicazione, un cult nostrano.

Nicola Io speriamo che me la cavo
Dopo il successo di Io speriamo che me la cavo, Nicola ha cambiato vita: cosa fa oggi. Fonte Foto: Youtube

Leggi anche –> Era Raffaele de ‘Io speriamo che me la cavo’: sono trascorsi 30 anni, cosa fa oggi?

La trama del film è davvero indimenticabile. Concentrato sulle vicende del giovanissimo maestro Marco Tullio Sperelli, che, per errore, viene assunto in una scuola elementare del Sud, la pellicola racconta la storia di diversi ragazzini con diverse e difficilissime problematiche. Tra questi, per noi è davvero difficile dimenticarci di lui: il simpaticissimo Nicola. Con una passione sfrenata per le brioche, il giovanissimo attore è stato uno dei protagonisti indiscussi del film. Siete curiosi, però, di sapere com’è la sua vita oggi? Appurato che sono trascorsi quasi 30 anni dall’uscita della pellicola, com’è cambiata la sua vita? Scopriamolo!

Leggi anche –> Era il simpaticissimo Vincenzo ne ‘Io speriamo che me la cavo’: eccolo oggi dopo quasi 30 anni

Dopo Io speriamo che me la cavo, la vita di Nicola è fortemente cambiata: cosa fa oggi

Dimenticarlo nella pellicola “io speriamo che me la cavo”, diciamoci la verità, è davvero impossibile. Stiamo parlando proprio di lui: il simpaticissimo Nicola. Quello che, però, adesso ci chiediamo tutti è: com’è cambiata la sua vita? Appurato che, dopo il successo riscontrato dalla pellicola, ognuno dei suoi protagonisti ha intrapreso strade differenti, siete curiosi di sapere cosa fa oggi lui?

Leggi anche –> Dopo Non è la Rai la sua vita è cambiata radicalmente, vi ricordate di lei? Cosa fa oggi

Siamo riusciti a rintracciare il buon Mario Bianco, alias Nicola, su Instagram. E, seppure non sia attivissimo, siamo riusciti a capire che la sua vita, dopo quasi 30 anni dal film, è fortemente cambiata. Chiusa definitivamente la parentesi dedicata alla recitazione, sembrerebbe che il buon Bianco si sia dedicato alla pasticceria. In particolare, sembrerebbe che abbia aperto ben due negozi di cornetti a Torino.

Nicola Io speriamo che me la cavo
Fonte Foto: Instagram

Cosa ci dite voi? Avreste mai immaginato questo cambio di vita piuttosto clamoroso?