Piedi al limite, Robyn si vergognava dei suoi piedi: il loro aspetto era impressionante

Il dottor Shaeffer di Piedi al limite deve occuparsi stavolta di Robyn: la paziente presenta deformità che la fanno sentire molto a disagio.

Da più di vent’anni Robyn soffre tantissimo per problemi ai piedi: le sembra di camminare sui sassi a causa del troppo dolore nella parte inferiore. Anche dal punto di vista estetico non è contenta, infatti sono anni che non mostra i piedi a nessuno.

Piedi al limite Robyn
Piedi al limite, Robyn si vergognava dei suoi piedi: il loro aspetto era agghiacciante (Discovery+)

Leggi anche—————->>>Piedi al limite, Maria ha l’unghia “ad artiglio”: per lei il rischio è molto serio

Molti calli e duroni sulla pianta, che le provocano dolore costante. Recatasi nello studio del famoso dottor Brad Shaeffer per un consulto, la donna racconta il disagio che è costretta a vivere quotidianamente.

Il chirurgo riscontra effettivamente diversi problemi: il secondo dito è a martello e ciò provoca calli dolorosi scolorimento della pelle; sulla pianta ci sono terribili duroni. Il medico le propone uno sbrigliamento di calli e duroni in modo che Robyn non debba più vergognarsi dei suoi piedi.

Leggi anche————–>>>Piedi al limite, Richard: alluce amputato tre anni e mezzo fa ma la ferita non smette di sanguinare

Piedi al limite, “Stavo saltando per il dolore”: Robyn deve soffrire ancora prima di guarire

La difficoltà nell’effettuare lo sbrigliamento, spiega il dottore, sta nel riuscire a usare una lama per rimuovere uno strato di pelle già sottile sulla zona delle nocche. Togliendo i calli, si rischia di tagliare la pelle e farla sanguinare.

Piedi al limite Robyn
Fonte foto: Discovery+

Leggi anche————–>>>Piedi al limite, dita schiacciate “come spaghetti”: il caso di Michael Muphy è davvero pazzesco

Il medico ha ripulito tutto: ha rimosso i calli e tolto tutti i duroni. Per evitare però che il problema dei calli si ripresenti, la paziente dovrebbe sottoporsi ad un intervento per eliminare il problema del dito a martello che è la causa dei dolorosi calli. Inoltre sarebbe necessaria un’incisione intorno ai duroni e poi richiudere.

Piedi al limite Robyn
Fonte foto: Discovery+

Per il momento comunque la donna può godersi una bella passeggiata senza soffrire, il che non è poco. Inoltre, potrà restare in piedi per molto più tempo. Un altro ottimo lavoro svolto dal dottor Shaeffer!