La clinica della pelle, Jonathan: “Non riesco a muovermi”, dramma choc

La clinica della pelle, Jonathan ha impressionato i telespettatori del programma con il suo dramma choc: cos’è esattamente accaduto.

Tra le tantissime storie de La clinica della pelle che vi abbiamo raccontato nel corso di queste settimane, quella di Jonathan è tra quelle piuttosto drammatiche. E che, senza alcun dubbio, vi lascerà davvero a bocca aperta.

La clinica della pelle Jonathan
Il dramma di Jonathan a La clinica della pelle. fonte foto: discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle, immenso dolore per Lorraine: “Mi vergogno così tanto”, scoperta clamorosa

Sposato e con due figlie, Jonathan ha raccontato alle telecamere de La clinica della pelle di vivere un vero e proprio un incubo a causa del problema alla pelle che lo attanagliava da diverso tempo. “Nei momenti peggiori non riesco a muovermi. Non riesco nemmeno a prendere la bambine in braccio”, ha detto Jonathan, facendo chiaramente comprendere la gravita della sua situazione. Stando a quanto si apprende dal suo racconto, sembrerebbe che lui soffra di questo problema sin da bambina, ma che negli ultimi 5 anni sia letteralmente peggiorato tanto da fargli vivere un dramma impressionante. Jonathan, infatti, non nasconde affatto la sua emozione alle telecamere del programma. E non perde occasione di poter sottolineare quanto senta l’esigenza di chiedere aiuto alla dottoressa Emma Craythorne. Scopriamo cos’è successo. E, soprattutto, in che cosa è consistito l’intervento della dermatologa.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Tracey: “L’ho scoperto 15 anni fa..”, impressionante

Il dramma di Jonathan a La clinica della pelle: racconto choc

“Vorrei avere indietro la mia vita”, ha detto Jonathan alle telecamere de La clinica della pelle prima ancora di recarsi dalla dottoressa Craythorne! Il suo dramma, come detto poco fa, è iniziato quando era soltanto una bambino, ma negli ultimi 5 anni, però, la sua situazione è peggiorata notevolmente tanto da fargli vivere un incubo.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Scott: “La situazione sta degenerando”, resterete sotto choc

La clinica della pelle Jonathan
Fonte Foto: Discovery

Jonathan, come sottolineato anche dalla dottoressa Emma Craythorne al momento della visita, non soltanto soffriva di ezema atipico, ma la sua pelle aveva anche una forte infezione. “È in pessime condizioni”, ha detto la dermatologa appena l’ha visitato. Tuttavia, la cura che gli è stata prescritta è stata perlopiù miracolosa. Questa è consistita nell’utilizzo di farmaci biologici ed immunodepressori “per calmare il sistema immunitario e permettere alla pelle di guarire da questi tagli e vesciche”. A distanza di 3 mesi dall’inizio della cura, la situazione è nettamente migliorata. Guardate qui le differenze:

La clinica della pelle Jonathan
Fonte Foto: Discovery

Insomma, un cambiamento davvero impressionante, non c’è che dire! Ci auguriamo che ad oggi la sua pelle sia sempre più migliorata!