La clinica della pelle, Ali: “Se crescerà ancora…”, decisione inevitabile

Ali ha deciso di rivolgersi a La clinica della pelle per il problema che lo affliggeva: le parole dell’uomo sono davvero incredibili, decisione inevitabile.

Forse non tutti lo sanno, ma su Real Time va in onda un programma che racconta le storie di persone che hanno dei problemi legati alla loro pelle. Ed hanno deciso di chiedere aiuto alla dottoressa Emma Craythorne per tentare di risolverlo.

 

La clinica della pelle Ali
Ali a La clinica della pelle: cosa ha raccontato e qual è il suo problema. Fonte Foto: Discovery

 

In onda ogni Domenica sera su Real Time, La clinica della pelle presenta le storie di tutti i pazienti della dottoressa Emma Craythorne che decidono di recarsi presso il suo studio per chiederle aiuto. C’è chi, ad esempio, ha il viso martoriato dall’acne e non riesce a vivere una vita serena e spensierata. E chi, invece, proprio a causa del problema che lo attanaglia, è pronto a qualsiasi cosa. Ne è l’esempio la storia di Ali. Alle telecamere del programma, l’uomo ha raccontato di quello che gli è successo qualche anno prima della sua partecipazione. E di quello che, purtroppo, sarà costretto a fare se non si dovesse trovare una soluzione. Stando a quanto si apprende dalle sue parole, sembrerebbe che il tutto sia iniziato circa 8 anni prima. E che, negli ultimi periodi, la situazione sia fortemente peggiorata tanto da fargli prendere una decisione davvero inevitabile. Scopriamo cos’è successo.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Gini: “Ha sfigurato il mio corpo”, clamoroso quello che è successo durante l’intervento

La clinica della pelle, Ali: “Dovrò lasciare il lavoro”, cos’è successo

Quello che è successo ad Ali e che è stato raccontato nel corso della seconda stagione de La clinica della pelle non è assolutamente nulla di grave, sia chiaro. Fatto sta che, come detto dal diretto interessato davanti alle telecamere, gli faceva vivere una vita parecchio disagiata. Ed è per questo che ha chiesto l’aiuto della dottoressa Craythorne. “Lei è la mia ultima chance. Altrimenti dovrò abbandonare il lavoro”, ha raccontato Ali alle telecamere.

La clinica della pelle Ali
Fonte Foto: Discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle, Maureen: “Mi ha rovinato la vita”, incubo tremendo!

Cos’è successo? Circa 8 anni prima della sua partecipazione al programma, Ali ha raccontato di aver visto spuntare e crescere dal nulla una protuberanza al centro della schiena proprio nel punto dove aveva deciso di tatuarsi un ariete. Non sappiamo cosa sia successo, sia chiaro. Fatto sta che, prima del disegno indelebile, Ali non aveva assolutamente nulla. Ovviamente, si tratta di un semplice lipoma! È proprio un ammasso di cellule adipose che si è posizionata dietro la schiena di Ali e che la dottoressa ha asportato tramite intervento chirurgico del tutto indolore. Durante l’operazione, però, la dermatologa ha fatto una vera e propria scoperta clamorosa: il lipoma posizionato al centro della schiena di Ali era abbastanza grande perché non era solo uno,bensì due. Insomma, qualcosa davvero di incredibile.

Leggi anche –> La clinica della pelle, immenso dolore per Lorraine: “Mi vergogno così tanto”, scoperta clamorosa

La clinica della pelle Ali
Fonte Foto: Discovery

Dopo l’intervento, infine, Ali si è detto felice. Ed ha rivelato di stare bene.