Prima l’espulsione da Vite al Limite, poi il tragico finale: incredibile dramma per Nowzaradan

Un vero e proprio dramma per il paziente del dottor Nowzaradan a Vite al Limite: prima l’espulsione dal programma, poi il tragico epilogo.

È andato in onda per la prima volta nel 2012, ma Vite al Limite ha saputo riscuotere un successo impressionante sin dalla sua prima puntata. Da quel momento, sono trascorsi poco meno di 10 anni, si sono alternate ben nove edizioni ed abbiamo conosciuto tantissimi pazienti.

espulsione vite al limite dramma
Prima l’espulsione da Vite al Limite, poi il dramma. Fonte Foto: Youtube

Leggi anche –> Vite al Limite, quanto guadagna il dottor Younan Nowzaradan? Cifra incredibile

Nel corso di questi lunghi mesi, come ricorderete, vi abbiamo parlato di tantissime storie. E vi abbiamo mostrato come, per la stragrande maggioranza dei casi, i pazienti che hanno deciso di rivolgersi al dottor Nowzaradan sono riusciti a riappropriarsi della propria vita. E di dare origine alla loro rinascita. Purtroppo, non è tutto oro ciò che luccica. Tanto è vero che, in alcune occasioni, è capitato che la storia raccontata nel programma non avesse lieto fine, bensì un tragico epilogo. Ne è l’esempio, purtroppo, il paziente di cui vi andremo a parlare tra qualche istante. A distanza di ben 11 mesi dal suo ingresso in clinica, non soltanto c’è stata la sua espulsione, ma è stato il protagonista anche di un tragico epilogo. Scopriamo insieme la sua storia. E cos’è esattamente successo.

Leggi anche –> Il dottor Nowzaradan è il re indiscusso di Vite al Limite, ma sapete quanti figli ha? Salta fuori un retroscena ‘privato’

Prima l’espulsione da Vite al Limite, poi il dramma: la tragica storia

Una storia dal finale drammatico e che, purtroppo, lascia l’amaro in bocca. Il giovanissimo paziente di Vite al Limite, protagonista indiscusso della sesta stagione del programma, è morto! Stiamo parlando proprio di lui: James King.

Leggi anche –> Dopo Vite al Limite è irriconoscibile: stenterete a crederci che sia lei, ma l’avete mai vista com’era prima?

Entrato a far parte del programma con un peso che superava di gran lunga i 300 kg, James King ha rivelato di avere una forte intenzione di ritornare in forma. Purtroppo, però, le sue intenzioni non sono state affatto rispettate. Nel corso del suo percorso, infatti, il buon King non soltanto non è riuscito a dimagrire, ma è addirittura ingrassato. E questo, purtroppo, ha portato il dottor Nowzaradan ad un’unica decisione: l’espulsione! Purtroppo, però, non è affatto finita qui! All’età di 49, James King è morto a Dicembre nel 2020.

espulsione vite al limite dramma
Fonte Foto: Youtube

Una storia alquanto drammatica, quindi. E che, soprattutto, lascia un bel po’ di amaro in bocca.