Claudia Pandolfi, ve la ricordate in “Un medico in famiglia”? Solo adesso spunta un retroscena inaspettato

Vi ricordate di Claudia Pandolfi in “Un medico in famiglia”? Solo adesso spunta un retroscena inedito sulla sua esperienza

L’attrice è divenuta famosa soprattutto grazie all’interpretazione nella serie televisiva di Rai Uno. Riguardo a quella esperienza, però, solo adesso spunta fuori un retroscena inedito. Ecco cosa ha raccontato la Pandolfi in un’intervista.

LEGGI ANCHE: Ricordate Claudia Pandolfi in Distretto di Polizia? Da allora sono passati più di 10 anni

claudia pandolfi un medico in famiglia
Claudia Pandolfi, ve la ricordate in “Un medico in famiglia”? Spunta fuori un retroscena (Fonte: Screen YouTube)

Claudia Pandolfi, il retroscena su “Un medico in famiglia”

La Pandolfi è una famosa attrice nata il 17 novembre 1974 a Roma. Fu notata da Michele Placido durante le selezioni del concorso di bellezza “Miss Italia”. Il regista la scelse per il film “Le amiche del cuore”. Nel 1993 partecipa alla prima stagione della miniserie televisiva in otto puntate, Amico mio, in onda su Rai 2.

L’attrice raggiunge il successo con la serie televisiva “Un medico in famiglia“, dove veste i panni di Alice Solari. La Pandolfi ha partecipato alla prima e seconda stagione della serie tv, interpretando la sorella della prima moglie di Lele.

LEGGI ANCHE: Claudia Pandolfi, cosa sappiamo sulla sua vita privata? Tutti i suoi amori e quanti figli ha

Claudia Pandolfi confessione
(Fonte: screen Video Mediaset)

In merito a quell’esperienza, l’attrice si è lasciata andare ad un retroscena inedito. In un’intervista rilasciata a “Oggi è un altro giorno”, programma televisivo in onda su Rai 1, la Pandolfi ha dichiarato: “Con il Medico in Famiglia, dalla sera alla mattina mi sono ritrovata popolare a tutti”.

La serie televisiva regalò una grossa popolarità alla Pandolfi, ma il successo ovviamente ha i suoi pro e i suoi contro. “Fu veramente scioccante, assolutamente ansiogeno” – ha dichiarato l’attrice – “Io sono una persona riservata, una cosa di questo tipo è alienante, tipo un Truman show”.

LEGGI ANCHE: Claudia Pandolfi, il suo ‘particolare’ esordio: sapete dove? Non è come pensate

L’attrice ha poi aggiunto nella trasmissione di Serena Bortone: “Poi impari a conviverci, a gestirlo, a scomparire, a sottrarti. L’ho fatto da sola, a un certo punto stavo male… Quando hai troppa attenzione delle persone hai assoluto bisogno di isolarti. Questo mi faceva trovare un equilibrio, una pace. Mettere tanta solitudine in un momento in cui ero tanto popolare ha fatto sì che le cose si equilibrassero”.