Daniele Pecci, sapete chi è la compagna? È un’attrice molto famosa

Sapete chi è la compagna di Daniele Pecci? Anche lei, come il compagno, è un’attrice: ecco qual è il suo nome

Pecci è un attore abbastanza famoso, attualmente impegnato con la serie tv di successo “Cuori”, in onda su Rai 1 in prima serata. Anche la compagna è un’attrice. Se non sapete di chi si tratta, in questo articolo vi sveliamo la sua identità.

LEGGI ANCHE: Daniele Pecci e la sua compagna storica: “Stiamo insieme da 6 anni, ma…”

daniele pecci compagna
Chi è la compagna di Daniele Pecci? (Fonte: Instagram)

Chi è la compagna di Daniele Pecci

Daniele Pecci è un noto attore nato a Roma il 23 maggio 1970. Ha conseguito la maturità magistrale nel 1988. Due anni dopo ha debuttato a teatro, dove lavora quasi ininterrottamente, anche come regista, fino alla prima metà degli anni 2000. In seguito diventa popolare in televisione grazie alle fiction “Il bello delle donne” e soprattutto “Orgoglio”.

LEGGI ANCHE: Daniele Pecci: “Con Gabriella Pession solo amicizia”

daniele-pecci-vieni-da-me
(Screen RaiPlay)

Sempre per la televisione, nel 2005 è nel cast internazionale di San Pietro e Giovanni Paolo II, mentre nel 2007 è tra i protagonisti di “Eravamo solo mille”, tutte fiction trasmesse da Raiuno. Nel 2008 invece ritorna su Canale 5 nelle fiction “L’ultimo padrino”. Il debutto al cinema arriva solo nel 2009 con il film “Fortapàsc” di Marco Risi, cui segue “Mine vaganti” di Ferzan Özpetek. Attualmente è impegnato con la fiction “Cuori“, in onda in prima serata su Rai 1.

Queste sono le notizie più importanti sulla carriera di Pecci, ma conoscete le curiosità sulla sua vita privata? L’attore ha avuto due figli: il primo, Francesco, nato nell’agosto 2008 dalla relazione con Barbara Bonanni; la seconda, Viola, nata nel giugno 2016 dalla sua attuale compagna Anita Caprioli.

LEGGI ANCHE: Cuori, la fiction è ispirata ad una storia vera? La verità: clamoroso!

Chi è Anita Caprioli

Anche Anita Caprioli, così come il suo compagno, è un’attrice abbastanza nota. Ha studiato recitazione a Roma e Milano ed ha partecipato ad alcuni workshop a Londra. Anche lei ha iniziato con il teatro, ma ha esordito prima al cinema, nel 1997, con il film “Tutti giù per terra”. Si fa notare poi nel complesso ruolo di Rita Squeglia nel film “Senza movente”. Ha recitato anche in pellicole molto famose come “Manuale d’amore”, “Si può fare”, “Immaturi” e “Immaturi – Il viaggio”. Nel 2012 ha ricevuto una candidatura ai David di Donatello come migliore attrice non protagonista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AnitaCaprioli (@anitacaprioli)