Mare fuori, manca pochissimo al gran ritorno: com’è finita la prima stagione?

Manca ormai pochissimo alla seconda stagione di Mare fuori: ma com’è finita la prima stagione della fiction?

L’amatissima fiction in onda su Rai2 che ha già conquistato il grande pubblico torna mercoledì 17 novembre. Con la sua trama ricca di spunti di riflessione e vari personaggi che gravitando intorno alla storia.

Mare fuori finale prima stagione
In arrivo la seconda stagione di Mare Fuori, com’è finita la prima stagione? (Fonte Instagram)

La trama della fiction si concentra su un carcere minorile decisamente particolare. La location è Napoli, più precisamente un carcere minorile a picco sul mare, dove sono rinchiusi 50 ragazzi e 20 ragazze, i quali dovranno fare i conti con il loro passato e il loro futuro. Accanto ai ragazzi gravitano le figure degli adulti che tentano in ogni modo di aiutare e rieducare questi ragazzi a una vita dignitosa. Finalmente scopriremo cosa succederà nella seconda stagione della fiction, apprezzata nel nostro paese e anche all’estero, ma vi ricordate quale è stato il finale della prima stagione?

Leggi anche Chi è Alessio Lapice, volto del maresciallo Calogiuri in “Imma Tataranni – Sostituto procuratore”: ricordate dove l’abbiamo già visto?

Mare fuori: com’è finita la prima stagione?

Il finale della prima stagione è stato ricco di colpi di scena e si è concluso con un bagno di sangue. I principali personaggi di questa fiction sono Paola Vinci, la nuova direttrice dell’istituto, interpretata da Carolina Crescenti. Il comandante della polizia Massimo Valenti, personificato da Carmine Recano. Gli altri personaggi sono i giovani carcerati, Filippo Ferrari, Carmine Di Salvo, Naditza e Ciro Ricci.

Leggi anche Dov’è stato girato ‘Mare Fuori’? Tutte le location dell’amatissima serie televisiva

Il finale di stagione è caratterizzato dall’anarchia. Ciro è deciso a vendicarsi per la presa in giro subita, fomentato anche dall’idea di suo padre, il boss che deve farsi sempre rispettare. Ciro è deciso a uccidere Filippo per dimostrare di essere un boss degno di questo nome. Il suo piano trova però non pochi ostacoli, e alla fine, si ritrovano Ciro, Filippo e il suo migliore amico Carmine. Questo scontro finirà poi in tragedia, poiché Filippo, per salvare il suo amico accoltella Ciro.

Mare fuori finale prima stagione
Fonte Instagram

Le ultime parole del ragazzo sono rivolte al padre. Il suo ultimo desiderio è che gli riferiscano quanto è stato coraggioso suo figlio, portando avanti gli insegnamenti, seppur tremendi, del padre. Le tragiche morti non sono finite qui, perché perde la vita sia Serena, suicidatasi con l’ultima dose, e Carmine, colpito da un colpo di proiettile muore tra le braccia del suo padre acquisito, Massimo.

Leggi anche Mare fuori, anticipazioni seconda stagione: Ciro è vivo? Adesso sappiamo la verità

Un finale veramente tragico, che ci ha lasciati tutti con l’amaro in bocca. Non vediamo l’ora di vedere come proseguiranno le vicende all’interno del carcere Napoletano.