“Ho sposato mia moglie due volte”: Kekko dei Modà racconta l’originale proposta di matrimonio

Ospite a Verissimo, Kekko dei Modà ha ripercorso la sua vita professionale e privata svelando come ha chiesto a sua moglie di sposarlo.

Il leader dei modà, Kekko Silvestre, è stato ospite della puntata di Verissimo di ieri 27 novembre. L’amatissimo cantante si è raccontato ai microfoni di Silvia Toffanin rivelando un particolare retroscena sul suo matrimonio.

Kekko dei Modà
“Ho sposato mia moglie due volte”: Kekko dei Modà ricorda l’originale proposta di matrimonio (Instagram)

Leggi anche———–>>>Kekko dei Modà, suo cugino è l’amato concorrente del Gf Vip: sono anche soci in affari

Nato da padre campano e madre calabrese, Francesco Silvestre (questo il suo vero nome) è sposato con Laura Valente, alla quale è legato dal 1999. Nel 2011 è nata Gioia, la figlia della coppia, ma solo quest’anno i due hanno deciso di convolare a nozze.

E così, il passo che per ben 23 anni non avevano compiuto lo hanno ripetuto due volte. Si è trattato infatti di una sorta di ‘doppio matrimonio’: se vi state chiedendo in che senso, è stato proprio Kekko a raccontare per filo e per segno cosa è accaduto.

Verissimo, Kekko dei Modà: “Mentre preparava la pizza…”, il retroscena sul matrimonio

Nel salotto del sabato pomeriggio di Canale 5, il frontman dei Modà ha raccontato di aver deciso di sposarsi durante il lockdown dello scorso anno: “Mi sono sposato…due volte. La prima il 17 luglio e poi il 10 agosto. È stata una cosa improvvisata, una scelta mia. Ho accusato parecchio il periodo del lockdown, mi sono spaventato e mi sono reso conto che se mi fosse successo qualcosa, dopo tutti gli anni insieme, magari lei non sarebbe potuto venire a trovarmi in ospedale ne godere dei suoi diritti”.

Leggi anche————->>>Verissimo, Kekko dei Modà e il retroscena su Emma Marrone: “Ci siamo scritti”

Un periodo difficile per tutti e che, nel suo caso, ha favorito delle riflessioni importanti. Riguardo al modo in cui è avvenuta la proposta di nozze, l’artista ha scelto un modo abbastanza originale: “Lei la domenica sera fa la pizza e mentre preparava le ho detto: ‘Stavo pensando che potremmo sposarci’. Lei, che aveva ormai perso le speranze, ha risposto: ‘Si, fai tu…fai quello che devi fare’. Ho chiamato il Comune e fissato per il 17 luglio”.

Oltre al rito civile, la coppia si è poi unita di nuovo in matrimonio il 10 agosto con una cerimonia simbolica svoltasi in Sardegna. A celebrare la funzione è stata la cugina di Kekko e mentre i suoi genitori hanno regalato agli sposi una cena con fuochi d’artificio.

Kekko dei Modà
Fonte foto: Instagram

Un dettaglio romantico e molto originale che ci fa apprezzare ancora di più lo straordinario Francesco.