“Ho sentito una presenza divina”: la rivelazione a Silvia Toffanin

“Ho sentito una presenza divina”: la rivelazione a Silvia Toffanin durante l’intervista a Verissimo, confessione da brividi.

Un successo straordinario, quello di Verissimo. E quest’anno anche un successo doppio! La trasmissione condotta da Silvia Toffanin, infatti, tiene incollati alla tv milioni di telespettatori sia di sabato che di domenica pomeriggio. E, proprio tra gli ospiti del week end appena trascorso, c’è stato un personaggio che si è lasciato andare ad una confessione davvero forte.

rivelazione silvia toffanin verissimo
“Ho sentito una presenza divina”: la rivelazione a Silvia Toffanin durante l’intervista a Verissimo, confessione da brividi. (Fonte Mediaset Infinity)

Oggi sta vivendo un periodo magico, ma la sua vita non è stata sempre semplice. Un episodio dolorosissimo, avvenuto quando aveva solo sette anni, lo ha segnato per sempre. In seguito, il racconto da brividi a Verissimo.

LEGGI ANCHE —->Con molto dolore ha deciso di abortire: momento drammatico raccontato a Verissimo

Verissimo, rivelazione da brividi a Silvia Toffanin:

A sette anni sono stato in coma per sette giorni. Ho avuto un’encefalite che mi ha portato ad avere crisi epilettiche. È stato un calvario, soprattutto per la mia famiglia, io non ero cosciente.” Inizia così il doloroso racconto di Aka7even, l’ex concorrente di Amici 20. A Verissimo, il cantante ha raccontato i dettagli di quell’episodio che ha sconvolto la serenità della sua famiglia: “Mi avevano dato pochi giorni, per i medici non c’era nulla da fare. Avevano già detto che c’era un limite di tempo e che, nel caso mi fossi svegliato, avrei avuto qualche handicap”.

Le cose però non sono andate così e tutto ha avuto un lieto fine. Nel libro “7 vite”, Aka spiega di aver avvertito una presenza divina in quei momenti e, a Verissimo, aggiunge un particolare da brividi: “Ho visto addirittura i miei nonni. Io non li ho mai visti in vita mia, ma quando sono stati in coma ho visto come erano vestiti prima di morire. L’ho raccontato a mia madre ed è rimasta shockata, perché a casa abbiamo una sola foto, in bianco e nero.”

(Fonte Mediaset Infinity)

LEGGI ANCHE —–>Aka7even conquista il Best Italian Act agli MTV Ema 2021: la ‘reazione’ di Anna Pettinelli

Un racconto forte, quello del cantante, che aggiunge: “Non voglio neanche spiegarmi cosa sia stato a farmi vedere i miei nonni, preferisco solo sapere che li ho visti e che per la prima volta ho avuto un contatto con loro”. E voi avete ascoltato l’intervista di Aka7even a Verissimo? Per lui, dopo la vittoria agli EMA, un’altra meravigliosa notizia: è tra i 22 Big di Sanremo 2022.