La clinica della pelle, vi ricordate Mariah? È ritornata: non immaginereste mai il motivo

Mariah è stata proprio la protagonista della prima edizione de La clinica della pelle, ve la ricordate? Non immaginereste mai perché è ritornata!

Nel corso di queste lunghe settimane, vi abbiamo riproposto le storie di quei pazienti de La clinica della pelle che, per la prima volta in assoluto, si sono presentati nello studio della dottoressa Craythorne per risolvere il loro problema. La protagonista di questo nostro articolo, invece, non è assolutamente un volto nuovo del programma, ma vi ha già preso parte nel corso della prima edizione.

La clinica della pelle ricordate Hannah
Ricordate Hannah, la giovanissima protagonista de La clinica delle pelle? Fonte Foto: discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle, Samantha: “È disgustosa”, anche la dottoressa Craythorne è senza parole

La protagonista di questo nostro articolo di oggi è proprio lei: la giovanissima Mariah. Vi ricordate quando vi abbiamo raccontato che, nel corso della prima edizione de La clinica della pelle, la ragazza ha chiesto aiuto alla dottoressa Craythorne perché esasperata dal viso pieno di acne? Ecco: a distanza di tempo, la giovane Mariah è ritornata dalla dermatologa irlandese. E questa volta non immaginerete mai il motivo. Siete pronti a scoprire anche voi ogni cosa? Ci pensiamo immediatamente.

Leggi anche –> La clinica della pelle, il dolore di Hannah: “Sono al limite della sopportazione”, immagini choc

Ricordate Mariah de La clinica della pelle, perché è ritornata? Non indovinereste mai

A distanza di qualche mese dalla sua prima visita alla dottoressa Craythorne a La clinica della pelle, Mariah vi ha fatto ritorno! Perché? Sempre per lo stesso problema: la sua acne! Sia chiaro: la pelle è decisamente migliorata rispetto all’inizio. Adesso, però, la giovane vuole riappropriarsi della sua lucidità e bellezza tipica delle ragazze della sua età.

Leggi anche –> La clinica della pelle, l’incubo di Hannah è iniziato tre anni fa: scoperta clamorosa, che dramma!

Come sottolineato dalla dottoressa Emma alle telecamere, la dermatologa aveva promesso a Mariah di aiutarla dall’inizio alla fine del suo percorso. Quindi, non soltanto ha provveduto a farle diminuire i brufoli sul viso, ma anche di eliminarle quelle cicatrici inevitabili dell’acne. Ecco. È proprio questo il motivo, quindi, che ha spinto la giovane ragazza a ripresentarsi.

La clinica della pelle ricordate Hannah
Fonte Foto: discovery

Terminato il colloquio con la dottoressa Craythorne, Mariah si è immediatamente sottoposta alla prima seduta di laser per rimuovere le cicatrici. Ed i risultati si sono visti sin da subito. Seppure inizialmente arrossata per il trattamento, la giovane è rimasta molto soddisfatta dell’esito sulla sua pelle.

La clinica della pelle ricordate Hannah
Fonte Foto: discovery

Ci auguriamo che, ad oggi, Mariah sia ritornata a sorridere. E ad essere felice per la sua pelle.