“Una calunnia per cui ho sofferto”: Simona Ventura racconta tutto

La conduttrice Simona Ventura ha deciso di raccontare tutto: “Una calunnia per cui ho sofferto”, ecco le sue parole

La vita delle star non è fatta solo di luci, ma contiene anche tantissime ombre. Essere popolari, infatti, espone a numerose critiche. È successo anche ad una conduttrice molto amata dal pubblico come Simona Ventura. È stata proprio lei dopo anni a raccontare finalmente tutta la verità.

LEGGI ANCHE: Ricordate chi era il compagno di Simona Ventura? I motivi della rottura

simona ventura calunnia
Simona Ventura: “Una calunnia per cui ho sofferto”, ecco le sue parole (Fonte: Instagram)

“Una calunnia per cui ho sofferto”: le parole di Simona Ventura

Simona Ventura è una delle conduttrici più apprezzate della televisione italiana. Ha iniziato la sua carriera come valletta a Telemontecarlo, ma ha raggiunto l’apice del successo a Mediaset. Alla metà degli anni novanta, infatti, è diventata uno dei volti di punta della nuova rete Italia Uno. All’inizio degli anni duemila, invece, è arrivata la chiamata della Rai.

LEGGI ANCHE: Simona Ventura, incredibile retroscena del passato: l’avreste mai detto?

simona ventura nozze giovanni terzi
(Instagram)

La Ventura conduce con successo “Quelli che il calcio” e il reality show de “L’Isola dei Famosi“. Nel 2004 ha condotto anche il Festival di Sanremo insieme a Gene Gnocchi, Maurizio Crozza e Paola Cortellesi. Dopo l’addio alla Rai è passata a Sky, dove ha vestito i panni di giudice di “X Factor”, mentre nel 2019 è tornata alla Rai conducendo la nuova edizione di “The Voice of Italy”. Attualmente è impegnata con “Citofonare Rai 2” con Paola Perego.

LEGGI ANCHE: Quanti ricordano Simona Ventura a Miss Universo 1988? La foto vi lascerà a bocca aperta

Nonostante sia molto amata dal pubblico e apprezzatissima nel suo ambiente, anche Simona Ventura ha dovuto sopportare che sul suo conto si dicessero moltissime cose, di cui alcune anche molto pesanti. Queste cose ovviamente non erano vere. Una di queste in particolare è stata particolarmente dolorosa da mandare giù l’ha

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, la Ventura ha confessato: “L’accusa più vigliacca che mi hanno fatto? Di essermi drogata. Per anni ho fatto l’esame del capello. Questa calunnia era talmente dominante sui giornali che mi sono detta: ora con il primo che ci riprova mi rifaccio casa”.