“Un dolore così grande non si può superare”: l’attore lo racconta a cuore aperto

Il famoso attore si racconta a cuore aperto: “Un dolore così grande non si può superare”, in questo articolo vi riportiamo le sue parole

Una confessione dolorosa, a tratti inaspettata, che ha lasciato tutti senza parole. L’attore si è lasciato andare, raccontandosi a cuore aperto. Le sue dichiarazioni sono struggenti. Vale la pena leggere il suo racconto.

LEGGI ANCHE: Adesso non ci sono più dubbi: il celebre attore ritornerà a vestire proprio quei panni, è arrivata la conferma

attore cuore
La confessione dell’attore a cuore aperto: ecco le sue parole (Fonte: Instagram)

La confessione dell’attore a cuore aperto: le sue parole

È un attore molto conosciuto nel mondo dello spettacolo e per la prima volta si è lasciato andare ad una confessione drammatica. L’artista ha raccontato una parte delicata della sua vita privata.

Una confessione dolorosa, un racconto da brividi: “Un dolore così grande non si può superare“. Le sue parole hanno spiazzato il pubblico. Nessuno, infatti, si sarebbe aspettato una confessione del genere. Siete curiosi di sapere di chi stiamo parlando? Se sì, continuate a leggere l’articolo e lo saprete.

LEGGI ANCHE: “Cacciato per aver sputato nel diario di una compagna”: l’attore lascia tutti di stucco

L’attore Marco Giallini si è lasciato andare in un’intervista ad una dichiarazione dolorosa. L’artista ha perso la moglie, Loredana, e la scomparsa ha segnato sicuramente la sua vita. “Loredana per me è stata tutto” – ha dichiarato l’attore – “Penso che un dolore così grande non si possa superare. Ci siamo conosciuti quando eravamo quattordicenni e per i primi due anni della nostra relazione ci siamo sfiorati solo la mano”.

LEGGI ANCHE: Lo riconoscete? Qui era solo un bambino, adesso è un attore famosissimo, incredibile!

Marco Giallini retroscena
(Instagram)

Giallini si è dovuto rimboccare le maniche anche per i suoi figli, che sono rimasti senza una madre: “Rocco non ne ha più parlato. Il piccolo mi dice: Papà, perché non chiedi a Gesù di farla tornare? Moltissime persone mi sono state vicino”, ha dichiarato l’attore nell’intervista.

Il trauma ha spinto l’attore a chiudere a chiave il cassetto dei ricordi, quantomeno per evitare di far riemergere il dolore: “Ho delle foto a casa ma non le guardo, non è roba per me. Lei è ovunque”.