Vite al Limite, aveva solo 24 anni ma la sua storia era davvero drammatica: decisione choc, è stato inevitabile

Quando ha partecipato a Vite al Limite aveva solo 24 anni, ma la sua storia era davvero drammatica: decisione choc, è stato inevitabile.

Una storia davvero drammatica, quella che aveva alle spalle la protagonista di questo nostro articolo riguardante Vite al Limite. E che, soprattutto, ci fa chiaramente comprendere perché, all’età di 24 anni, pesava più di 200 kg.

storia drammatica vite al limite
Storia drammatica a Vite al Limite: la decisione è stata choc. Fonte Foto: Youtube

Leggi anche –> Prima la decisione choc a Vite al Limite, poi il colpo di scena clamoroso: oggi è irriconoscibile, da non credere

Forse non tutti scavano nel profondo e si chiedono cosa si nasconde dietro al peso eccessivo di ciascun paziente di Vite al Limite, ma nella maggior parte dei casi ci sono delle storie davvero drammatiche ed impressionanti. Ne è l’esempio lampante della giovanissima ragazza di cui vi racconteremo tra qualche istante. Entrata a far parte della clinica di Houston con un peso iniziale di circa 220 kg, la paziente del dottor Nowzaradan ha raccontato di avere un passato per niente difficile. Fatto da violenze, tragici avvenimenti in famiglia e un’infanzia che non può essere assolutamente definita tale, la ragazza ha raccontato di avere un urgente bisogno di fare qualche cosa per sé e per la sua salute. Ed è per questo motivo che ha deciso di rivolgersi al dottor Nowzaradan. Com’è andato a finire il suo percorso? Scopriamo insieme dapprima la sua storia drammatica ed, in seguito, cos’è successo.

Leggi anche –> Dopo Vite al limite pesava 116 kg: sui social si mostra così, ma avete visto com’era prima? Cambiamento clamoroso

Storia drammatica a Vite al Limite: pesava 220 kg a soli 24 anni, cos’è successo

Quando ha partecipato a Vite al Limite, quindi, aveva soltanto 24 anni, ma il suo peso superava di gran lunga i 200 kg. Stiamo parlando proprio di lei: Ashley Taylor! Alle telecamere del programma, la giovanissima ragazza ha raccontato di avere avuto problemi col peso sin da piccola. E che questo, col passare degli anni e del tempo, è aumentato ancora di più a causa di una storia piuttosto drammatica. A partire dall’abbandono del padre quando era soltanto una bambina e l’epilessia di sua madre fino alla morte di sua nonna per un cancro diagnosticatole e una violenza sessuale, Ashley aveva accumulato tutto questo dolore e lo aveva sfogato nel cibo.

Leggi anche –> Guardate questo scatto: scoprire com’era prima di Vite al Limite vi sconvolgerà

Seppure fortemente intenzionata a ritornare in forma, Ashley non è riuscita a perdere peso in clinica. Il dottor Nowzaradan, infatti, le aveva dato come obiettivo circa 15 kg, ma lei non è riuscita affatto a raggiungerlo. Pertanto, la decisione oltre che choc è stata del tutto inevitabile: abbandonare il programma. Il chirurgo iraniano, prima ancora di farle iniziare un percorso di dimagrimento, le ha consigliato un percorso terapeutico.

storia drammatica vite al limite
Fonte Foto: Youtube

Ad oggi, non sappiamo come sia diventata Ashley.Ci auguriamo, però, che sia riuscita a risolvere tutti i suoi mostri.