La clinica della pelle, Connor: “Non mi piace il mio aspetto, sono triste”, il gesto choc

A La clinica della pelle, Connor ha raccontato la sua malattia e il suo enorme imbarazzo: per la disperazione ha compiuto un gesto choc, cos’è successo.

Avete mai sentito parlare di persone che, in preda alla disperazione e rabbia, compiono dei veri e propri gesti choc? Ebbene. Il giovane protagonista de La clinica della pelle ne è la piena testimonianza. E a raccontarlo è stato proprio lui nel corso della sua prima visita di controllo con la dottoressa Craythorne. Procediamo, però, con ordine.

La clinica della pelle Connor
La clinica della pelle, il gesto choc di Connor. Fonte Foto: Discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle,Rishi: “Voglio poter vivere una vita normale”, il suo viso è deturpato

A La clinica della pelle, Connor ha deciso di prendervi parte a causa di quello che era costretto a vivere dall’età di 17 anni. Alle telecamere del programma, il giovane ha raccontato di essere stato sempre un ragazzo voglioso di vivere e piuttosto estroverso, ma di essere cambiato nel momento in cui è successo qualcosa di inaspettato nella sua vita. Aveva soltanto 17 anni, infatti, quando gli è cresciuta una cisti piuttosto grande in una parte del corpo piuttosto visibile, che gli provocava forte imbarazzo e disagio. “È la prima cosa che la gente vede di me”, ha detto Connor alle telecamere del programma. Una situazione insostenibile, quindi. E che l’ha portato a fare un gesto estremo.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Chloe: “Ho paura di doverci convivere per il resto della vita”, incubo tremendo

La clinica della pelle, gesto choc di Connor: cos’è successo

Spuntata all’età di 17 anni, la cisti di Connor è peggiorata col passare del tempo. È proprio per questo motivo, quindi, che, diventata ancora più grande, il giovane ragazzo ha deciso di rivolgersi a La clinica della pelle e alla dottoressa Craythorne. “È orribile, mi sento a disagio”, ha detto il paziente della dermatologa per descrivere il suo stato d’animo per via della cisti.

Leggi anche –> La clinica delle pelle, il rarissimo caso di Rae: resterete di stucco, da non credere

La clinica della pelle Connor
Fonte Foto: Discovery

Quando era soltanto un ragazzino, a Connor è spuntata una cisti sul naso. E questo, col passare del tempo e il conseguente suo ingrandimento, l’ha portato a compiere un gesto estremo: tentare di toglierla col coltello. È proprio questo che ha raccontato alla dermatologa irlandese durante il primo colloquio. E che l’ha lasciata completamente senza parole. Ovviamente, l’operazione per rimuovere la cisti epidermoide dal naso è stato del tutto rapida ed indolore. E, in men che non si dica, Connor è ritornato con un ‘naso completamente nuovo’.

La clinica della pelle Connor
Fonte Foto: Discovery

 

“Sono entusiasta dell’operazione”, ha detto Connor subito dopo. A distanza di mesi dall’operazione, infine, ha dichiarato di essere ritornare ad essere quello di prima. Augurissimi!