Riccardo Scamarcio, cosa fa quando non è sul set: scoperta incredibile

Sapete cosa fa l’attore Riccardo Scamarcio quando non è sul set? Non ci crederete, scoperta davvero incredibile: ecco di cosa si tratta

È uno degli attori più famosi in Italia, ma quando abbandona il set cosa fa nella sua vita privata? Sicuramente non ci crederete, è stata una scoperta veramente incredibile. Siete curiosi di sapere di cosa si tratta? Se sì, continuate a leggere l’articolo e lo scoprirete.

LEGGI ANCHE: Riccardo Scamarcio a Verissimo, la clamorosa confessione: “Nella vita non ci si lascia mai”

riccardo scamarcio set
Riccardo Scamarcio, cosa fa quando non è sul set: la scoperta incredibile (Fonte: Instagram)

Cosa fa Riccardo Scamarcio quando non è sul set

Riccardo Scamarcio è uno degli attori più famosi in Italia e soprattutto uno dei più amati dal pubblico, soprattutto quello femminile. Ha costruito la sua carriera, oltre che sulla bravura, anche sulla straordinaria bellezza. Scamarcio ha un fascino particolare: bello e tenebroso, a tratti irresistibile.

Nel corso della sua vita ha fatto perdere la testa a molte donne, in primis Valeria Golino, con il quale è stato fidanzato per ben dieci anni. È stato poi legato sentimentalmente alla manager Angharad Wood, con la quale ha avuto una figlia. Si dice, inoltre, abbia avuto anche un flirt con Clizia Incorvaia, ex moglie di Francesco Sarcina. Per loro, Scamarcio è stato addirittura compare di fede.

LEGGI ANCHE: Riccardo Scamarcio diventa papà: in arrivo il primo figlio da Angharad Wood, chi è lei

riccardo scamarcio figlio
(screen raiplay)

Attore a tutto tondo, ha vinto tantissimi premi e riconoscimenti, la sua carriera è lunghissima, ma quando si spengono le luci del set cosa fa Riccardo Scamarcio? Sicuramente molti se lo chiedono e di fronte a questa scoperta resterete a bocca aperta. Ne siamo sicuri.

LEGGI ANCHE: Clizia Incorvaia rompe il silenzio: la verità sul tradimento con Scamarcio, poi l’incredibile rivelazione su Francesco Sarcina

Scamarcio ha una passione spasmodica, oltre che per il cinema, anche per la terra. Lui produce vino e olio. Addirittura il suo olio, ricavato da olive Cima di Mola, ha vinto la selezione di Olio di Famiglia 2014 su sessanta olivicoltori dilettanti. È stato definito “un olio con personalità, senza tuttavia avere un amaro e piccante aggressivo come accade con la Coratina”.