Sanremo 2022, “Mi ha detto ‘siamo nei guai'”: Jovanotti racconta la telefonata di Morandi

Confermata la presenza di Gianni Morandi a Sanremo 2022, Jovanotti racconta il retroscena sulla scampata esclusione del cantante dalla gara.

La vicenda che ha visto nelle ultime ore Gianni Morandi rischiare l’esclusione dalla prossima edizione del Festival di Sanremo si è fortunatamente conclusa in maniera positiva per il cantante di Monghidoro e i suoi fan.

Sanremo Morandi
Sanremo 2022, “Mi ha detto ‘siamo nei guai'”: Jovanotti racconta cosa è accaduto con Gianni Morandi (Instagram)

Leggi anche—–>>>Sanremo 2022, chi vince: le quote dei bookmaker, due ‘insospettabili’ davanti

Tutto era partito dalla pubblicazione da parte di Morandi di un video in cui lo si vedeva parlare col produttore Mousse T del brano che porterà appunto a Sanremo, intitolato Apri tutte le porte. Per sbaglio, però, non era stato tolto l’audio della canzone di cui si era potuto ascoltare un frammento.

Dopo ore di incertezza, la Rai alla fine ha fatto sapere con un comunicato ufficiale che, essendosi trattato di un errore involontario, Morandi non è escluso dalla competizione. A seguito dell’incidente di cui è rimasto vittima mesi fa, il cantante infatti porta un tutore alla mano destra che avrebbe causato l’inconveniente tecnico in questione.

Tutto si è risolto nel migliore dei modi, quindi. Fatto sta che per Gianni non devono essere state ore leggere quelle in cui non si conosceva ancora la sua sorte in merito al Festival. Jovanotti, che per lui ha scritto il brano, ha raccontato sui social cosa è accaduto nel momento in cui Gianni si è accorto dell’errore.

Sanremo 2022, “Una notte di mani nei capelli”: Jovanotti rivela cosa è accaduto con Morandi

Tramite un post sul suo seguitissimo profilo Instagram, Jovanotti ha raccontato come si è svolta la chiamata del collega che, resosi conto dell’errore commesso, era comprensibilmente agitato.

Leggi anche——>>>“La mia canzone non è passata”, scartata da Sanremo: la confessione in diretta a Ballando con le stelle

“Quando ieri mattina ho visto il nome di @morandi_official illuminarsi nel cellulare ho risposto e una voce cavernosa mi ha detto ‘lorenzo siamo nei guai, credo di aver fatto un casino, mi sono sbagliato, ho questa mano che quando uso il cellulare confonde i tasti…’ E niente, il resto molti di voi lo avranno letto in giro. Comunque dopo una giornata e una notte di mani nei capelli la cosa si è risolta nel migliore dei modi”, scrive l’artista sotto una foto che lo ritrae proprio insieme a Morandi.

Felice della risoluzione positiva della vicenda, Lorenzo Cherubini sottolinea quanto sia importante questo ritorno di Gianni a Sanremo come concorrente: “Gianni nel 2022 festeggia 60 anni dal suo debutto e 50 dal suo primo #sanremo ma sarà comunque una fantastica prima volta!”.

Leggi anche——>>>Sanremo 2022, cosa succede se un big risulta positivo al Covid: Amadeus spiega cosa prevede il regolamento

Sanremo Morandi
Fonte foto: Instagram

Cosa ne pensate della decisione della Rai? Di certo la presenza di Morandi sarà un valore aggiunto per la storica manifestazione canora. Noi non vediamo l’ora di ascoltare Apri tutte le porte, e voi?