Stefano De Martino, ‘brutto colpo’: “È una punizione divina”, non riesce a farsene una ragione

‘Brutto colpo’ per Stefano De Martino, il famoso conduttore proprio non riesce a farsene una ragione: “È una punizione divina”

Non se lo sarebbe mai aspetto, un duro colpo, difficile da digerire. Il famoso presentatore televisivo l’ha annunciato sui social, durante una diretta. Tutti sono rimasti spiazzati.

LEGGI ANCHE: Stefano De Martino, la notizia è appena arrivata: fulmine a ciel sereno

stefano de martino brutto colpo
Stefano De Martino, ‘brutto colpo’ per lui: cos’è successo (Fonte: Instagram)

Brutto colpo per Stefano De Martino

Stefano De Martino è nato il 3 ottobre 1989 a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Ha 32 anni ed è un famoso ballerino e conduttore televisivo. Sviluppa la passione per la danza sin da bambino, ottenendo il successo nel 2009, quando partecipa al talent show Amici di Maria De Filippi.

Egli viene eliminato in semifinale, ma risulta vincitore della categoria ballo. Vince così un contratto con il Complexions Contemporary Ballet, che gli permette di prendere parte a un tour che lo porta in Nuova Zelanda, Australia e Hawaii. Al ritorno, Stefano viene scelto come ballerino professionista da Maria De Filippi. Nel 2015, sempre per “Amici” diventa anche supporter e conduttore del daytime del talent show.

LEGGI ANCHE: Vedere dove abita Stefano De Martino ad appena 32 anni vi lascerà senza fiato

Maria De Filippi gli apre le porte della televisione e lui spicca il volo. Ricopre prima il ruolo di giudice a “Selfie – Le cose cambiano“, poi quello di inviato per “L’isola dei famosi” ed infine quello di conduttore per lo show comico “Made in Sud“. In seguito ha condotto anche “La Notte della Taranta”, la finale del Festival di Castrocaro e “Stasera tutto è possibile“. Attualmente, invece, è protagonista in seconda serata con il suo nuovo programma, “Bar Stella“.

LEGGI ANCHE: Stefano De Martino smussa gli angoli: si tratta di un ‘ritorno di fiamma’?

(Instagram)

Di recente, però, ha confessato sui social di aver subito un ‘brutto colpo’. De Martino ha avviato una diretta su Instagram insieme al figlio Santiago e rispondendo ad alcune domande dei fan, ha dichiarato: “Mio figlio non si sente ancora napoletano. Giustamente è nato e cresciuto a Milano“.

Poi si è lasciato andare ad una confessione assai ‘dolorosa’ per lui: “Non parliamo di calcio. È un tasto dolente. Mio figlio è juventino. Non c’è niente da nascondere, ormai lo sanno tutti, anche perchè va in giro con la maglia della Juve“. Il conduttore napoletano ha poi aggiunto: “È una punizione divina“.