La verità di Terence Hill sull’addio al ruolo di Don Matteo: cos’è successo davvero

In attesa della 13esima stagione di Don Matteo, spunta la verità sull’abbandono da parte di Terence Hill: le dichiarazioni dell’attore.

Il 2022 è iniziato e a breve dovrebbe ripartire anche l’amatissima serie di Rai 1 Don Matteo. In onda dal lontano gennaio del 2000, le avventure del parroco più famoso d’Italia sono giunte alla 13esima stagione. Stavolta però, come annunciato già da mesi, il bravissimo Terence Hill sarà presente sul set solo per i primi quattro episodi per poi passare il testimone al collega Raoul Bova.

Terence Hill verità
La verità di Terence Hill sull’addio al personaggio di Don Matteo: cos’è successo davvero (Rai Play)

All’apprendere la notizia, i fan storici del telefilm sono rimasti di sasso: il volto di Hill, all’anagrafe Mario Girotti, è ormai per tutti noi quello di Don Matteo e sarà certamente difficile abituarsi alla sua assenza.

Ovviamente ci affezioneremo anche al personaggio interpretato da Bova, ma l’impatto iniziale ci sarà, inutile negarlo. Ma cosa ha spinto Terence Hill a lasciare il ruolo che tanto successo gli ha regalato per più di un ventennio? Lo ha spiegato lui stesso in un’intervista a TF News.

Terence Hill rivela perché ha lasciato Don Matteo: finalmente spunta la verità

Rispondendo alla domanda della giornalista, l’attore ha spiegato che l’uscita di scena di Don Matteo è stata anche una conseguenza di una scelta della produzione: “Avevo chiesto di fare solo pochi episodi anche per evitare che la serie potesse avere un declino, ma mi hanno detto che i guadagni non erano sufficienti senza che la serie andasse avanti per tante puntate. Così ho deciso di lascare anche perché il set mi impegnava per due mesi”.

Leggi anche——>>>Terence Hill, clamorosa decisione dopo l’addio a Don Matteo: la notizia lascia di stucco

In effetti, recitare sul set di serie tv è un lavoro che richiede molto tempo e, proprio a tal proposito, suo figlio Jess aveva rivelato al settimanale Di Più che il padre, non più giovanissimo, ora vuole dedicarsi anche ad altro ed in primis a sua moglie: “Sente il bisogno di dedicarsi ad altro e anche di trascorrere più tempo con mia mamma. Lascerà Don Matteo come ha fatto con Un passo dal cielo. Il fatto è che queste serie lo impegnano per lunghi mesi sul set, ogni giorno. Papà non è più un ragazzino, anche se sembra infaticabile. Farà altre cose, meno impegnative”.

Leggi anche——>>>Don Matteo, notizia straordinaria: riguarda Terence Hill, fan pazzi di gioia

Terence Hill verità
Fonte foto: Instagram

Ad ogni modo, potremo goderci Terence ancora per quattro puntate per poi dare il benvenuto al bravissimo Raoul Bova che, di certo, sarà in grado di conquistarsi un posto nel cuore dei fan.