La clinica della pelle, Carrie: “Mi vergogno tantissimo”, avete mai visto una cosa del genere?

Carrie ha deciso di prendere parte a La clinica della pelle per porre fine a quell’incubo che viveva da diverso tempo: cos’è successo.

Nel corso di queste tre stagioni de La clinica della pelle, abbiamo avuto la possibilità di conoscere tantissime storie. E di scoprire come i pazienti della dottoressa Craythorne, seppure con problematiche non affatto gravi a cui dover fare fronte, non avevano affatto un buon rapporto col proprio corpo. Tra questi, c’è anche lei: Carrie!

La clinica della pelle Carrie
“Mi vergogno tantissimo”, la storia di Carrie a La clinica della pelle. Fonte Foto: Discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle, Andrea: “Mi sento sempre fuori luogo”, l’incubo è iniziato sette anni prima

La giovane Carrie ha deciso di prendere parte a La clinica della pelle per via del problema che, da anni, la attanagliava. Non era assolutamente nulla di grave, sia chiaro. Eppure, questo non le permetteva di avere affatto un buon rapporto col suo corpo, ma anche con tutti gli altri. Alle telecamere del programma, infatti, ha raccontato di essere solita indossare vestiti larghi, proprio per mascherare questo suo ‘difetto’ fisico’, e di non essere affatto incline ad avere rapporti social. “Mi vergogno tantissimo”, ha detto. Spiegando chiaramente il suo stato d’animo. Cos’è successo? E, soprattutto, come l’ha aiutata la dottoressa Craythorne.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Leanne: “Temo che nessuno possa aiutarmi”, confessione choc

Carrie a La clinica della pelle: “Spero che mi aiuti, non so più fare”

Quando è entrata a far parte de La clinica della pelle, Carrie non ha mai nascosto la sua forte necessità di riappropriarsi del proprio corpo. Da diverso tempo, come raccontato dalla diretta interessata, la donna aveva una cisti dietro la schiena. Fin qui tutto normale, potremo dire. Se non fosse per il fatto che Carrie si sentiva fortemente in imbarazzo proprio per questo motivo. “Non ho fiducia in me. Ho paura che qualcuno la veda”, ha detto alle telecamere del programma, non nascondendo il suo dolore.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Kerrie: “Non mi piace, mi fa sentire diverso”, enorme imbarazzo per lui

La clinica della pelle Carrie
Fonte Foto: Discovery

La cisti che aveva sulla schiena Carrie non era altro che una cisti epidermoide da asportare in modo del tutto manuale. Facendo una piccola incisione su di esso e facendo una forte pressione, tutto il materiale caseoso che si è creato, è completamente fuoriuscito.

La clinica della pelle Carrie
Fonte Foto: Discovery

“Ho ritrovato la mia sicurezza. Ora posso uscire all’aria aperta”, ha detto Carrie appena terminato l’intervento.