Doc – Nelle tue mani, chi è il medico a cui è ispirato il personaggio di Andrea Fanti: una storia commovente ed incredibile

Non tutti sanno che dietro il personaggio del dottor Andrea Fanti, protagonista di Doc – Nelle tue mani, c’è la storia di un medico vero.

E’ iniziata ieri sera, 13 gennaio 2022, la seconda stagione della serie targata Rai 1 Doc – Nelle tue mani. Un medical drama di grande successo, prodotto da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction.

Doc chi è il medico
Doc – Nelle tue mani, sapete chi è il medico a cui è ispirato il personaggio di Andrea Fanti? Una storia commovente ed incredibile (Instagram)

Leggi anche—–>>>Doc – Nelle tue mani, incredibile novità per la seconda stagione: a rivelarlo è proprio Luca Argentero

Anche stavolta ritroviamo l’amatissimo Luca Argentero nei panni del protagonista Andrea Fanti, ex primario del reparto di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano che, a causa di un colpo di pistola, ha perso dodici anni di memoria. La serie ci terrà compagnia fino al 3 marzo, giorno della puntata finale.

In attesa di gustarci gli altri sette episodi che compongono questa seconda stagione, conosciamo meglio la storia del dottor Pierdante Piccioni, raccontata nel suo libro “Meno dodici” e da cui è tratta la fiction.

Doc – Nelle tue mani, la vera storia del medico che ha ispirato la serie

Il 31 maggio 2013 il dottor Piccioni, direttore dell’Unità operativa di pronto soccorso dell’ospedale di Lodi e consulente del Ministero della Salute, fu vittima di ha un gravissimo incidente mentre si trovava sulla tangenziale di Pavia. Andò in coma, ma dopo appena due ore si risvegliò. In quel momento, però, la sua vita cambiò per sempre: aveva perso la memoria degli ultimi 12 anni della sua vita. Pensava di essere nel 2001 e che i suoi figli fossero bambini, quando invece a quel tempo avevano 23 e 20 anni.

Leggi anche—–>>>Chi è Alice Arcuri, new entry in Doc-nelle tue mani: quando e dove è nata, laurea, vita privata ed Instagram

La straordinarietà dell’esperienza di Piccioni sta in più di un aspetto. Non solo è riuscito a tornare a svolgere la sua professione nonostante gli sia stato proposto di andare in pensione ma, come racconta in un’intervista a Fanpage, si è innamorato di sua moglie per la seconda volta: “Sono uno dei pochi che ha avuto la fortuna di tradire la propria moglie con la propria moglie. Per me, dopo l’incidente, era tutta un’altra persona. E mi è ripiaciuta”.

Attualmente impegnato a fronteggiare l’emergenza della pandemia come tanti altri suoi colleghi, Pierdante ha anche firmato la sceneggiatura della seconda stagione di Doc.

Leggi anche——>>>Chi è Silvia Mazzieri, interpreta Alba in Doc-Nelle tue mani: età, dov’è nata, studi e dove l’abbiamo vista

Doc chi è il medico
Fonte foto: Instagram

E voi state seguendo le avventure del dottor Andrea Fanti?