Arisa ‘scartata’ a Sanremo 2022, spunta la sua reazione: “Tento sempre di partecipare”

La cantante Arisa è stata ‘scartata’ a Sanremo 2022: in questo articolo vi spieghiamo qual è stata la sua reazione, riportandovi le parole

Alla prossima edizione della famosissima manifestazione canora non ci sarà. Una brutta beffa per lei che ha quasi sempre partecipato ed ha anche vinto. Finalmente sappiamo qual è stata la sua reazione.

LEGGI ANCHE: Sta vivendo un periodo d’oro, ma sapete che lavoro faceva Arisa prima del successo?

arisa sanremo 2022
Sanremo 2022, Arisa ‘scartata’: qual è stata la sua reazione (Fonte: Instagram)

Arisa ‘scartata’ a Sanremo 2022: la sua reazione

Rosalba Pippa, in arte Arisa, è una delle cantanti più amate dal pubblico italiano. È nata a Genova il 20 agosto 1982 ed ha raggiunto il successo nel 2019, vincendo la categoria “Nuove Proposte” nella 59º edizione del Festival di Sanremo con il brano “Sincerità“.

Arisa ha poi partecipato altre sei volte alla manifestazione canora nella categoria “Campioni”, classificandosi seconda con “La notte” nel 2012 e vincendo nel 2014 con “Controvento“.

LEGGI ANCHE: Ballando con le stelle, Arisa durante le prove si mostra così: quel ‘dettaglio’ non è sfuggito al pubblico

Questa volta, invece, dovrà rinunciare al palco dell’Ariston di Sanremo. Il conduttore e direttore artistico Amadeus, infatti, non l’ha inserita nella lista dei big. Un brutto colpo per lei che è come se fosse una veterana della famosissima manifestazione canora. Quest’anno sul palco dell’Ariston saliranno moltissimi cantanti famosi, nonché ex vincitori del Festival, ma lei non ci sarà. Quale sarà stata la sua reazione?

LEGGI ANCHE: Arisa: “Io non ho abbandonato”, ecco la verità sull”addio’ ad Amici

Intervistata da “Verissimo”, Arisa ha confessato qual è stata la sua reazione di fronte all’esclusione dal Festival di Sanremo 2022. La cantante, infatti, ha inviato il suo brano al conduttore e direttore artistico Amadeus, ma non è stata scelta.

(Instagram)

“Mi è dispiaciuto non essere stata scelta” – ha commentato da Silvia Toffanin – “ma capisco la decisione di Amadeus di voler prendere altri artisti. Io tento sempre di partecipare perché il mio sogno è quello di andare all’Eurovision Song Contest. Mi sento profondamente italiana e quindi mi piacerebbe rappresentare il nostro Paese all’estero”. La cantante ha poi aggiunto: “Vorrei diventare una piccola Pausini, senza pretese”.

Arisa è reduce dalla bellissima esperienza a “Ballando con le Stelle”, talent show di Rai 1 nel quale ha trionfato in coppia con Vito Coppola. Adesso, però, non è più tempo di danzare, Arisa vuole tornare a far vibrare sia la sua voce che il cuore dei suoi fan.