Drammatica storia a Vite al Limite: pesava più di 300 kg e non riusciva a fare nulla, davvero clamoroso!

Una storia davvero drammatica quella raccontata a Vite al Limite: pesava più di 300 kg e non riusciva a fare nulla, davvero clamoroso!

Di storie clamorose, ne abbiamo conosciute nel corso di queste nove edizioni di Vite al Limite, ma come questa, mai! Entrato a far parte di Vite al Limite nel corso della seconda stagione del programma, l’uomo sentiva l’esigenza di ritornare in forma. Cosa sarà successo in clinica?

drammatica storia vite al limite
Storia drammatica a Vite al Limite: cos’è successo dopo? Clamoroso. Fonte Foto: Youtube

Leggi anche –> La sua storia a Vite al Limite ha scioccato tutto: cosa sappiamo su di lui oggi? L’abbiamo appena scoperto: clamoroso

Quando ha deciso di partecipare a Vite al Limite, il paziente del dottor Nowzaradan non ha perso occasione di poter raccontare la sua storia piuttosto drammatica. Appena quarantacinquenne, ma con un peso che superava di gran lunga i 300 kg, l’uomo viveva una vita davvero difficile ed insostenibile. I suoi chili di troppo, infatti, non gli consentivano un tenore di vita per niente accettabile. E il linfedema che aveva sulla gamba sinistra, purtroppo, non gli permetteva nemmeno una perfetta mobilità. Ogni movimento, persino quello più banale, era diventato un incubo. È proprio per questo motivo che l’uomo, quindi, sentiva l’esigenza di ritornare in forma e di riappropriarsi della sua vita. Ci sarà riuscito? Scopriamolo insieme.

Leggi anche –> Ha cambiato look e oggi sfoggia una forma fisica da urlo, com’era prima di Vite al Limite? Da restare a bocca aperta

Storia drammatica a Vite al Limite: cos’è successo in clinica?

Cosa ha spinto, però, il paziente del dottor Nowzaradan ad ingrassare così tanto e a raggiungere dei livelli così? Purtroppo, alle spalle vi è una storia piuttosto drammatica. La prima moglie del protagonista di questo nostro articolo è stata brutalmente assassinata. E, per l’immenso dolore provato, l’uomo era solito sfogare tutto nel cibo. Col passare del tempo, però, la situazione non è affatto migliorata. Nonostante insieme alla sua seconda moglie avesse adottato un bambino, il paziente continuava a mangiare tanto.

Leggi anche –> Vite al limite l’ha cambiata radicalmente, oggi si mostra così: prima pesava quasi 300 kg, davvero impressionante

La storia di cui vi stiamo parlando ha come protagonista Chuck, quarantenne del Texas con un peso di ben 315 kg. Ad oggi, non sappiamo come sia diventato. Purtroppo, non siamo riusciti a rintracciare suoi canali social ufficiali. Da quanto abbiamo appreso dal web, però, sembrerebbe che a Vite al Limite sia riuscito a pesare ben 156 kg, ottenendo quindi dei risultati impressionante, e che attualmente sia separato dalla sua seconda moglie Nissa.

drammatica storia vite al limite
Fonte Foto: Youtube

Conoscevate questa storia?