Gerry Scotti, cosa fa oltre alla tv? Non tutti sanno della sua azienda

Sapete dell’azienda di Gerry Scotti? Oltre alla tv ha anche questa grande passione tramandatagli da suo nonno, che bello!

Gerry Scotti è uno dei volti più conosciuti e amati dagli italiani. Alle sue spalle ha una carriera davvero straordinaria, ma sapete cosa fa nella vita oltre a lavorare in tv? La sua azienda è veramente fantastica!

Gerry Scotti azienda
Gerry Scotti, cosa fa oltre alla tv? Non tutti sanno della sua azienda (Fonte Instagram)

Un uomo veramente dalle mille risorse il nostro ‘Gerry nazionale’, che si è fatto strada tutto da solo arrivando a traguardi veramente importanti. Scotti tuttavia, rimane un uomo umile dai valori profondi e genuini, proprio quelli che vuole portare avanti nella sua azienda. Per chi non lo sapesse infatti, Gerry Scotti oltre alla prolifica carriera televisiva ha anche un’azienda molto particolare. È stato sempre un suo sogno nel cassetto, che ora è riuscito a realizzare. Come lui stesso ammette, l’ispirazione per questo progetto è arrivata grazie al ricordo del nonno e a ciò che lo circondava,‘i profumi, i sapori, i colori’.

Leggi anche Gerry Scotti, il grande sogno e l’annuncio importantissimo per il suo pubblico

Sapete di cosa si occupa l’azienda di Gerry Scotti?

Grazie al nonno, il quale aveva una vigna, Gerry Scotti ha poi fatto suo il desiderio di sentirsi vicino alla terra e alla natura. Proprio per questo ha deciso di creare un’azienda vitivinicola, dove il suo scopo è proprio quello di creare un vino che lo rappresentasse, genuino e sincero. La linea dei vini di Gerry Scotti si chiama Nato in una vigna, e comprende tre vini principali, un bianco, un rosso e un rosato.

Leggi anche Sapete perché Gerry Scotti si chiama così? Impensabile retroscena

Gerry Scotti azienda
Fonte Instagram

Il progetto e i prodotti sono stati presentati per la prima volta nel 2017, in occasione della manifestazione Vinitaly. Vi state chiedendo se questi vini sono accessibili a tutti? La risposta è affermativa, poiché i prezzi non si discostano dalla linea dei prodotti di qualità, e poi ovviamente il costo varia in base alla scelta della bottiglia. I vini di Scotti hanno anche dei nomi molto particolari, infatti il bianco si chiama Mesdì, il rosso Regiû e il rosato Pumgranin. I primi due hanno un prezzo che si aggira intorno ai 9 euro, mentre per Buttafuoco DOC ’56,  il prezzo sale a 29 euro. Sembrerebbe proprio che questi prodotti siano anche molto apprezzati dai personaggi dello spettacolo e colleghi di Gerry. Il conduttore molto spesso nel suo profilo Instagram riposta gli scatti dei volti noti mentre si godono uno dei suoi vini.

Leggi anche Gerry Scotti a Sanremo 2022? Il conduttore rompe il silenzio: finalmente tutta la verità

E voi sapevate dell’azienda vitivinicola di Gerry Scotti? I suoi vini dovrebbero essere davvero favolosi!