La clinica della pelle, Georgia: “La mia patologia mi ha rovinato la vita”, resterete sotto choc

Alle telecamere de La clinica della pelle, Georgia ha raccontato di quanto la sua malattia le abbia rovinato la vita: immagini choc. 

“La mia patalogia mi sta impedendo seriamente di vivere la mia vita. Non avrei immaginato di soffrire così ogni giorno: mi ha rovinato la vita”, sono proprio queste le esatte che Georgia ha detto come breve presentazione a La clinica della pelle. 

La clinica della pelle Georgia
Il dramma di Georgia a La clinica della pelle. Fonte Foto: Discovery

Leggi anche –> La clinica della pelle, il dramma di Keith: “Può pregiudicare la mia mobilità”, vita sconvolta!

Sono davvero tantissime le persone che soffrono di problemi alla pelle. E che, purtroppo, non riescono a vivere bene con se stessi proprio per questo motivo. Tra questi, c’è Georgia, giovanissima paziente della dottoressa Craythorne a La clinica della pelle. Entrata a far parte della sua schiera dei pazienti, Georgia non ha potuto fare a meno di nascondere quanto la sua patologia abbia fortemente influenzato la sua vita e le sue giornate. “Mi sveglio tutte le mattine col dolore. Non ho più fiducia in me stessa. Sono stanca”, ha detto. La malattia di cui soffre Georgia è la pustolosi palmo plantare, malattia che prevede la comparsa di lesioni sui palmi delle mani e le piante dei piedi. “Sento tanto prurito e la pelle si screpola e sanguina. Faccio fatica a camminare ed è molto doloroso”, ha detto. Rivelando, inoltre, di avere molte aspettative sulla dottoressa Craythrone.

Leggi anche –> La clinica della pelle, Krish: “Ho perso la fiducia in me stesso”, enorme preoccupazione per lui

Georgia a La clinica della pelle per via della sua pustolosi: immagini choc

Georgia ha scelto di rivolgersi alla dottoressa Craythorne e a La clinica della pelle per via della patalogia che ha completamente stravolto la sua vita diversi anni prima della sua partecipazione al programma. Iniziata con un puntino rosso sulla mano sinistra e sviluppatasi in pustolosi palma plantare, la giovane donna sperava che la dottoressa Craythorne potesse risolverle questo suo problema. E le desse la possibilità di ritornare a svolgere una vita normale. Sarà stato davvero così? Scopriamolo!

Leggi anche –> La clinica della pelle, Miya: “È diventato grandissimo”, dopo quel momento la sua vita è cambiata

La clinica della pelle Georgia
Fonte Foto: Discovery
La clinica della pelle Georgia
Fonte Foto: Discovery

Secondo la dottoressa Craythorne, c’era una stretta relazione tra la pustolosi e l’artrite alla schiena che le era stata diagnostica qualche anno prima. Inoltre, a questa contribuiva anche il suo vizio del fumo. “La situazione è grave, non può andare avanti così”, ha detto la dermatologa appena vista la pelle di Georgia.

La clinica della pelle Georgia
Fonte Foto: Discovery

Dopo circa otto settimane, nonostante sia passato poco tempo dall’inizio della cura, i risultato ottenuti sono stati più che soddisfacenti.