Sanremo 2022, chi è Mahmood: quando e dove è nato, Instagram, vita privata, genitori e perché si chiama così

Tra i cantanti che si esibiranno sul palco di Sanremo 2022 ci sarà anche Mahmood: dalla sua nazionalità al perché si chiama così, tutti i dettagli.

Ci siamo: mancano pochissimi giorni e, finalmente, Amadeus sarà sul palco dell’Ariston per condurre Sanremo 2022. Direttore artistico e conduttore del Festival per la sua terza volta consecutiva, il buon Sebastiani si accinge a regalare un evento musicale piuttosto indimenticabile!

Sanremo 2022 Mahmood
Mahmood a Sanremo 2022: tutto quello che c’è da sapere su di lui. Fonte Foto: Instagram

Leggi anche –> Sanremo 2022, finalmente negativo al Covid: “Ci vediamo sul palco dell’Ariston”, grande allegria per il pubblico

È tutto pronto per questa settantaduesima edizione del Festival di Sanremo. E, visto un po’ il cast delle co-conduttrici e dei cantanti scelti, possiamo affermare solo una cosa: sarà impressionante! All’interno della kermesse canora, infatti, ci sono dei nomi davvero pazzeschi. A partire, quindi, da Iva Zanicchi e Massimo Ranieri. Fino ad Ana Mena ed Emma Marrone. Tra tutti questi, però, non possiamo fare a meno di citare e ricordare proprio lui: Mahmood! Ricordate quando, nel lontano 2019, il simpaticissimo cantante ha trionfato con il brano ‘Soldi’? Ebbene. Stiamo per rivivere la stessa emozione. Mahmood, infatti, si esibirà sul palco dell’Ariston quest’anno. E col suo singolo è pronto a conquistare nuovamente tutti. Scopriamo, però, qualche ‘piccola’ curiosità in più su di lui.

Leggi anche –> Sanremo 2022, sapete chi condurrà se Amadeus dovesse prendere il Covid-19? C’è già il nome

Mahmood a Sanremo 2022: nazionalità, età, genitori e perché si chiama così

Tra i tantissimi artisti che prenderanno parte a questa settantaduesima edizione del Festival di Sanremo, c’è anche lui: il mitico Mahmood. Prima di poterlo sentire cantare ed esibire, però, scopriamo qualche piccola curiosità in più su di lui.

Leggi anche –> Annuncio bomba di Amadeus: ci saranno anche loro sul palco di Sanremo 2022, colpo pazzesco

Nato a Milano nel 1992 da mamma sarda e padre egiziano, il buon Alessandro scopre di avere la passione per la musica sin da bambino. Alla sola età di 15 anni, infatti, inizia a studiare canto. Ed inizia ad apprendere così i primi rudimenti della musica. Forse non tutti lo sanno, ma il suo debutto in tv avviene nel 2012. Quando, davvero giovanissimo, prende parte all’edizione di quell’anno di X-Factor. E, dopo essere stato eliminato da Simona Ventura, viene ripescato ed, infine, eliminato. Da quel momento, la sua scalata al successo è impressionante. L’apice, però, arriva nel 2019. È proprio in quest’anno, infatti, che Alessandro partecipa al Festival di Sanremo e si aggiudica la vittoria. E persino quella dell’Eurovision song contest di quell’anno.

Vi siete mai chiesti, però, perché si chiama così? Mahmood, come sappiamo, è il suo nome d’arte. Il suo nome di battesimo, invece, è Alessandro. Ebbene. Perché, quindi, ha scelto questo pseudonimo? Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe che sia un connubio tra il suo cognome Mahmoud e l’espressione inglese ‘my mood’.

Cosa sappiamo sulla sua vita privata e canale Instagram

Con un profilo Instagram, il cui nickname è @mahmood, che conta più di 1 milione di followers, il giovane Mahmood è la star indiscussa dei social. Nonostante questo, però, sappiamo poco e niente della sua vita privata! Ad oggi, infatti, non sappiamo se sia single o se sia impegnato.

Sanremo 2022 Mahmood
Fonte Foto: Instagram

Noi non vediamo l’ora di vederlo a Sanremo, voi?