“Ero disperata”: Iva Zanicchi lascia tutti senza parole, dolorosa confessione

La famosa cantante Iva Zanicchi si lascia andare ad una dolorosa confessione: le sue parole lasciano tutti senza parole, ecco cosa ha detto

La sua carriera è immensa. Ha vinto premi e riconoscimenti. È una delle artiste più famose della musica italiana. La sua vita, però, non è stata sempre così semplice. Nel suo passato ci sono momenti dolorosi. La confessione dell’artista ha lasciato tutti letteralmente senza parole.

LEGGI ANCHE: Vedere la nipote di Iva Zanicchi vi lascerà senza parole: non la conoscete?

iva zanicchi confessione
La confessione dolorosa di Iva Zanicchi: le sue parole (Fonte: Instagram)

La dolorosa confessione di Iva Zanicchi

Iva Zanicchi è una delle cantanti più famose della musica italiana. È soprannominata L’Aquila di Ligonchio ed è molto amata dal pubblico, oltre che per la sua straordinaria bravura, anche per il suo carattere grintoso e sensibile al tempo stesso. È considerata una delle personalità musicali italiane più importanti insieme a Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Milva.

LEGGI ANCHE: Il dramma di Iva Zanicchi: “Non sono più la stessa”, cos’è successo

Nel corso della sua carriera si è sempre distinta per il timbro vocale quasi tenorile. Ha spaziato tra i generi musicali più diversi, dal blues alla musica melodica, fino alla musica pop.

È famosa non solo in Italia, bensì in tutto il mondo. La Zanicchi, invece, è entrata nelle classifiche discografiche di svariati paesi ed ha tenuto lunghe tournée in quasi tutto il mondo: dagli Stati Uniti all’Australia, dalla Francia alla Spagna, fino ad Argentina, Cile, Brasile, Giappone, Romania e molti altri paesi ancora.
Ha partecipato per ben dieci volte al Festival di Sanremo e addirittura ha vinto ben tre volte, diventando la cantante donna ad aver vinto più volte la manifestazione.

LEGGI ANCHE: Iva Zanicchi, come si è ammalata di Covid-19: “L’ho preso da cretina”

(Instagram)

Nonostante abbia alle spalle una carriera piena di premi e riconoscimenti, la sua vita non è sempre stata rose e fiori. In una delle scorse puntate de “Le Iene”, la Zanicchi si è lasciata andare ad una confessione dolorosa che ha letteralmente sconvolto il pubblico. La cantante, infatti, ha raccontato i suoi esordi, dichiarando:

Tra pochi giorni compirò 82 anni e tornerò a Sanremo. La prima volta è stata nel 1965. Sono scesa dal treno con la valigia di cartone, insieme a mia sorella e alla sartina che mi aveva cucito l’abito. L’emozione, però, era troppa: non ho cantato: ho belato. Sono stata subito eliminata. Ero disperata. Dicevano che dovevo cambiare mestiere. Ma io sapevo di avere qualcosa di magico: la mia voce“.