Lasciata dal fidanzato perché obesa, storia incredibile a Vite al Limite: oggi è rinata, guardatela qui

Storia incredibile a Vite al Limite: lasciata dal suo fidanzato perché obesa, oggi è finalmente rinata ed è davvero bellissima.

È proprio vero: Vite al Limite non smette mai di stupire. E sa sempre regalare al suo affezionatissimo dei colpi di scena impressionanti. L’abbiamo visto con Benji e suo fratello David, ma lo vedremo anche con la protagonista di questo nostro articolo. Questa storia che vi stiamo per raccontare, infatti, ha davvero dell’incredibile. E siamo certi che anche a voi lascerà col fiato sospeso.

Incredibile Vite al Limite
Incredibile quello che è successo a Vite al Limite. Credits: Youtube

La protagonista di questo nostro articolo aveva 39 anni, arrivava dalla Louisiana e pesava 300 kg. Costretta a vivere completamente a letto per via di un linfedema che non le rendeva affatto possibile una corretta mobilità, la giovane paziente del dottor Nowzaradan spendeva il suo tempo a letto e mangiare cibo spazzatura. È proprio per questo motivo che, resasi conto delle sue condizioni, la donna ha deciso di chiedere aiuto al chirurgo iraniano. E di iniziare il suo cammino verso una nuova vita. Il suo percorso in clinica, purtroppo, ha vissuto parecchi alti e bassi. Durante il suo tentativo di ritornare in forma, infatti, la donna è stata lasciata dal suo fidanzato perché obesa. E questo, purtroppo, non ha fatto altro che rallentare la sua corsa verso la rinascita. Scopriamo insieme i dettagli.

Lasciata dal fidanzato a Vite al Limite perché obesa: oggi è diversa, eccola

Nel bel mezzo della sua rinascita a Vite al Limite, la paziente del dottor Nowzaradan è stata lasciata dal fidanzato per via dei suoi chili di troppo. E questo, come dicevamo precedentemente, non ha affatto aiutato la donna. Stiamo parlando proprio di lei: Lashanta White. Giunta in clinica per i suoi chili di troppo determinati da un cattivissimo rapporto con sua madre, la donna ha espresso tutta la sua volontà di ritornare in forma.

Seppure sia riuscita ad ottenere degli importanti risultati sin da subito, una drammatica battuta d’arresto si è avuta quando il suo compagno ha deciso di piantarla in asso da un momento all’altro, facendola cadere in una brutta depressione. Soltanto l’insistenza e la pressione del dottor Nowzaradan le sono stati aiuto. E, piano piano, Lashanta è riuscita a rialzarsi. E ad avere il lasciapassare per l’intervento. Oggi è rinata. E il suo canale Facebook ce ne da ampia prova.

Incredibile Vite al Limite
Credits: Facebook

La storia di Lashanta è un grande insegnamento per tutti!