Vite al Limite, 29 anni costretta a stare a letto a causa del suo peso: guardatela oggi, totalmente diversa

Vite al Limite: è stata una delle pazienti del dottor Nowzaradan, 29 anni e costretta a dover restare a letto a causa del suo peso! Oggi è completamente diversa, date un’occhiata a questo scatto: resterete sbalorditi! 

Il percorso dei pazienti che decidono di cambiare radicalmente la loro vita ed affidarsi alle cure mediche del dottor Nowzaradan, è sicuramente impervio e non privo di ostacoli. Persone che arrivate agli estremi, fanno i conti con difficoltà derivanti da problemi di peso che diventano poi inevitabilmente la causa di malori e problemi più gravi.

vite al limite
Vite al Limite: la trasformazione della paziente in cura nella clinica del dottor Nowzaradan, cambiamento impressionante (Credits: Youtube)

Il dottor Nowzaradan si impegna al massimo per dedicare le migliori cure ai pazienti che si presentano in clinica in condizioni di forte obesità. Con una massima e stretta collaborazione, si sceglie di dare un taglio a ciò che si è stati fino a quel momento avviando un vero e proprio percorso di guarigione. Come ben sappiamo, non si tratta affatto di una questione puramente estetica. Incidono precarie condizioni di salute che rendono necessario uno slancio verso il miglioramento. A Vite al Limite però, la storia può pur sempre avere un risvolto totalmente positivo. C’è chi nel percorso di guarigione a Vite al Limite ha perso più di 100kg, migliorando di gran lunga la propria condizione fisica. E chi affronta un cambiamento così radicale tale da trasformare la persona, dentro e fuori.  Proprio come la storia che vogliamo raccontarvi oggi.

29 Anni e costretta a restare a letto a causa del suo peso: dopo Vite al Limite cambia radicalmente, guardatela oggi, è impressionante

Abbiamo visto il suo percorso a Vite al Limite. Il suo peso superava ormai i 300kg, e lei, Tiffany Barker era purtroppo impossibilitata a condurre una vita normale. Le sue condizioni la costringevano a trascorrere la maggior parte del tempo in casa. Ha dovuto allontanarsi dal proprio lavoro ed in generale è stata costretta ad isolarsi da tutto.

vite al limite
Credits: Youtube

Un trauma subito in età infantile l’aveva portata a guardare al cibo come un rifugio, fin quando però le cose per lei non si son fatte drammatiche. Tiffany si rende conto che qualcosa nella sua vita deve cambiare, e quel cambiamento può derivare solo da lei e dalla sua forza di volontà. E’ così che la ragazza, allora ventinovenne, decide di rivolgersi al dottore Nowzaradan dirigendosi verso la clinica di Houston.

Ma come sta oggi Tiffany? Dopo essersi sottoposta all’intervento chirurgico, dopo aver deciso di impegnarsi costantemente nel seguire un’alimentazione sana ed in generale uno stile di vita attivo, oggi si può dire che Tiffany Berker sia davvero una donna nuova.

vite al limite
Credits: Youtube

Oggi è completamente un’altra persona. Un cambiamento di fatti non solo fisico, ma anche e soprattutto psicologico. Tiffany è cambiata dentro e fuori, ed oggi si ama di più.