“Ho perso mia madre quando avevo 5 anni”: il drammatico retroscena raccontato dall’attrice

Una storia che fa venire i brividi. “Ho perso mia madre quando avevo 5 anni”, il drammatico retroscena raccontato dall’attrice

Una storia che lascia i brividi quella raccontata dall’amatissima e giovane attrice oggi protagonista della nuovissima fiction in onda su Rai 1.

ho perso mia madre drammatico retroscena
“Ho perso mia madre all’età di 5 anni”, l’attrice racconta il drammatico retroscena di quando era bambina (Credits: Instagram)

Ha scoperto il cinema all’età di 19 anni. Il suo esordio televisivo è avvenuto con ‘La solitudine dei numeri primi’. Da quel momento l’abbiamo ritrovata in diverse fiction andate in onda sul piccolo schermo. L’abbiamo amata sin dal principio. Giovane, bella, semplice e dolcissima. Si è da subito mostrata una donna dalla personalità forte e decisa, ed è quanto lei stessa ha ammesso di voler essere. Forte e indipendente, soprattutto da quelle emozioni che ci fanno sentire sopraffatti dal dolore. L’attrice che sullo schermo ha raccolto diversi successi, racconta il retroscena drammatico che ha segnato la sua vita: “Ho perso mia madre quando avevo 5 anni“.

“Ho perso mia madre quando avevo 5 anni”, l’attrice racconta quel drammatico retroscena

Aurora Ruffino è l’attrice protagonista della fiction ‘Noi‘ che sta andando attualmente in onda su Rai 1. La prima puntata ha fatto il suo esordio sulla rete televisiva proprio una settimana fa, Domenica 6 Marzo vede nei panni di Rebecca, Aurora protagonista insieme a Lino Guanciale che veste i panni di Pietro. I due raccontano una storia ambientata in due tempi diversi nei quali vestono i panni di due giovani ragazzi innamorati che negli anni ’80 provenendo da due mondi diversi sperimentano l’amore ma anche le differenze sociali fra i due. La famiglia si allarga con l’arrivo di 3 bambini la cui storia è invece narrata ai giorni nostri dove li ritroviamo adulti ed alle prese con le vicende che riguardano la loro vita.

Aurora Ruffino si è rivelata a partire dagli esordi un’attrice dal grande talento. E’ riuscita a conquistarci nei vari ruoli interpretati nelle diverse fiction e nelle serie tv nelle quali ha preso parte come attrice protagonista. Ricordate dove l’abbiamo già vista? Ospite a ‘Oggi è un altro giorno‘, Aurora Ruffino si racconta, parlando non solo della sua vita da attrice sui set ma espande il racconto anche ad uno spazio di vita privata raccontando un retroscena drammatico che l’ha costretta a fare i conti con una dura realtà: “Ho perso la mamma quando avevo 5 anni“.

ho perso mia madre drammatico retroscena
Credits: Instagram

Quarta di sei figli, Aurora Ruffino ha perso la sua mamma mentre dava alla luce il suo sesto figlio. “Siamo stati cresciuti dai nonni e dalla zia. Io ed i miei fratelli siamo stati inondati da un amore miracoloso. Sono stati la nostra salvezza e la nostra gioia“.

La giovane attrice ha potuto contare sull’appoggio della sua famiglia che le ha permesso di crescere in un ambiente armonioso. Ha poi scoperto la passione per la recitazione che insieme alla danza rappresentano due mondi che le hanno permesso di potersi esprimere al meglio. La danza è stato il suo primo amore, attraverso questa disciplina ha trovato il modo di riuscire al meglio a sfogare le proprie emozioni. Successivamente, anche la recitazione è diventata una delle sue passioni, che oggi come sappiamo e come vediamo, coltiva al meglio.