Nicolò Scalfi, il brutto episodio dopo Caduta Libera: cosa gli è successo

Nicolò Scalfi ha raccontato cosa gli è successo dopo Caduta Libera: brutto episodio per l’ex campione. 

L’abbiamo visto martedì 15 marzo su Italia Uno, Nicolò Scalfi è uno dei secchioni della nuova edizione de La Pupa e il secchione. Quest’anno il programma è condotto da Barbara D’Urso. Nella prima puntata abbiamo conosciuto i protagonisti e le sorprese non sono mancate.

Nicolò Scalfi
Nicolò Scalfi ha raccontato il brutto episodio vissuto dopo Caduta Libera (Credits: instagram)

Il campione di Caduta Libera è oggi molto amato. L’abbiamo conosciuto nel game show di Gerry Scotti. Ha trionfato in circa 90 puntate, portando a casa un montepremi altissimo, oltre 700 mila euro. In vecchie interviste ha confessato di aver usato i soldi per fare un regalo a sua madre, di aver fatto un viaggio con i suoi amici e di averli spesi per lo studio e adesso sta tenendo da parte il resto per nuovi progetti. Nicolò in una intervista rilasciata a SuperGuida tv ha anche raccontato cosa gli è successo dopo Caduta Libera. 

E’ successo dopo Caduta Libera: brutto episodio per Nicolò Scalfi

Nicolò Scalfi è l’ex campione di Caduta Libera. Nel programma di Gerry Scotti ha portato a casa circa 760 mila euro e ovviamente anche l’amore del pubblico. In vecchie interviste ha raccontato di aver ricevuto una prima parte di soldi in gettoni d’oro dal corriere. Aveva la possibilità però di incassare il ‘pacco’ o di ricevere un bonifico e così ha scelto la seconda opzione.

Nicolò scalfi
Credits: instagram

Adesso Nicolò è uno dei secchioni della nuova edizione de La Pupa e il secchione, programma condotto da Barbara D’Urso. In un’intervista rilasciata a SuperGuida tv, si è raccontato svelando anche cos’è successo dopo Caduta Libera. A quanto pare il giovane allora è stato accusato sui social di essere stato aiutato:

Ho ricevuto minacce da parte degli hater. Ho pensato però che fosse normale che il telespettatore da casa potesse pensare che ci fossero delle macchinazioni. Mi sono arrivate critiche e commenti di vario tipo”, ha raccontato. Lui ha cercato di non dargli troppo peso, vivendo con serenità il suo percorso: “Ho vissuto con tranquillità il mio percorso essendo consapevole delle mie capacità e di quello che meritavo”. A quanto pare qualcuno ha accusato Nicolò che la vincita non fosse farina del suo sacco ma lui ha cercato di non dare importanza a tali accuse.